Il dato Covid di oggi sabato 9 ottobre per il Comune di Sona registra 2 positivi in più rispetto a ieri (12 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. Non vi sono ricoverati in ospedale per Covid.

Analizziamo i dati dei Comuni confinanti.

  • A Bussolengo oggi si registra 1 positivo in più rispetto a ieri (14 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. Non vi sono ricoverati in ospedale per Covid.
  • Castelnuovo del Garda oggi si registra un numero di positivi invariato rispetto a ieri (2 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. Non vi sono ricoverati in ospedale per Covid.
  • Pescantina oggi si registra un numero di positivi invariato rispetto a ieri (5 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. Non vi sono ricoverati in ospedale per Covid.
  • Sommacampagna oggi si registra un numero di positivi invariato rispetto a ieri (4 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale rimangono invariati rispetto a ieri (1 complessivi).
  • Valeggio sul Mincio oggi si registra 1 positivo in meno rispetto a ieri (11 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. Non vi sono ricoverati in ospedale per Covid.
  • Verona città oggi si registrano 6 positivi in meno rispetto a ieri (204 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale rimangono invariati rispetto a ieri (11 complessivi).

Da lunedì prossimo 11 ottobre entra in vigore il nuovo decreto del Governo, che toglie l’obbligo della distanza interpersonale di 1 metro, porta al 100% la capienza al chiuso di cinema, teatri e mostre e riapre le discoteche al 50%.

Nel veronese sono 87 i nuovi casi registrati fra le 8 di ieri e le 8 di questa mattina, con 1 decesso. I ricoverati sono 1 in più in area non critica (23 totali) e 1 in più in terapia intensiva (7 totali). In Veneto da ieri i nuovi casi sono 350 su 51.485 tamponi eseguiti, con 3 morti. I ricoverati sono 4 in meno in area non critica (199 totali) e 7 in meno in terapia intensiva (38 totali).

Alle 10,02 di oggi 9 ottobre le dosi di vaccino somministrate in Veneto sono 6.973.638 su un totale di 8.088.768 dosi consegnate (percentuale del 86,2%). A Verona ieri sono state somministrate 1.992 dosi, per un totale di 1.306.765 dall’inizio della campagna vaccinale. Della popolazione residente in Veneto, il 75.1% ha avuto almeno una dose e prenotato la seconda, il 70,8% ha completato il ciclo, lo 0,5% ha avuto anche la dose addizionale. Della popolazione vaccinabile, quindi sopra i 12 anni, l’83.3% ha avuto la prima dose e prenotato la seconda, il 78,6% ha completato il ciclo.

Le dosi complessivamente somministrate in Italia sono 86.054.509. Sono 45.682.075 le persone con almeno una dose (84,58% della popolazione over 12) e 43.152.891 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale (79,90% della popolazione over 12).

Trovate tutte le notizie aggiornate e verificate sulla situazione della pandemia Covid nel Comune di Sona nella sezione speciale del sito del Baco.

La Redazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews