Il dato Covid di oggi sabato 9 ottobre per il Comune di Sona registra 2 positivi in più rispetto a ieri (12 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. Non vi sono ricoverati in ospedale per Covid.

Analizziamo i dati dei Comuni confinanti.

  • A Bussolengo oggi si registra 1 positivo in più rispetto a ieri (14 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. Non vi sono ricoverati in ospedale per Covid.
  • Castelnuovo del Garda oggi si registra un numero di positivi invariato rispetto a ieri (2 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. Non vi sono ricoverati in ospedale per Covid.
  • Pescantina oggi si registra un numero di positivi invariato rispetto a ieri (5 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. Non vi sono ricoverati in ospedale per Covid.
  • Sommacampagna oggi si registra un numero di positivi invariato rispetto a ieri (4 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale rimangono invariati rispetto a ieri (1 complessivi).
  • Valeggio sul Mincio oggi si registra 1 positivo in meno rispetto a ieri (11 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. Non vi sono ricoverati in ospedale per Covid.
  • Verona città oggi si registrano 6 positivi in meno rispetto a ieri (204 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale rimangono invariati rispetto a ieri (11 complessivi).

Da lunedì prossimo 11 ottobre entra in vigore il nuovo decreto del Governo, che toglie l’obbligo della distanza interpersonale di 1 metro, porta al 100% la capienza al chiuso di cinema, teatri e mostre e riapre le discoteche al 50%.

Nel veronese sono 87 i nuovi casi registrati fra le 8 di ieri e le 8 di questa mattina, con 1 decesso. I ricoverati sono 1 in più in area non critica (23 totali) e 1 in più in terapia intensiva (7 totali). In Veneto da ieri i nuovi casi sono 350 su 51.485 tamponi eseguiti, con 3 morti. I ricoverati sono 4 in meno in area non critica (199 totali) e 7 in meno in terapia intensiva (38 totali).

Alle 10,02 di oggi 9 ottobre le dosi di vaccino somministrate in Veneto sono 6.973.638 su un totale di 8.088.768 dosi consegnate (percentuale del 86,2%). A Verona ieri sono state somministrate 1.992 dosi, per un totale di 1.306.765 dall’inizio della campagna vaccinale. Della popolazione residente in Veneto, il 75.1% ha avuto almeno una dose e prenotato la seconda, il 70,8% ha completato il ciclo, lo 0,5% ha avuto anche la dose addizionale. Della popolazione vaccinabile, quindi sopra i 12 anni, l’83.3% ha avuto la prima dose e prenotato la seconda, il 78,6% ha completato il ciclo.

Le dosi complessivamente somministrate in Italia sono 86.054.509. Sono 45.682.075 le persone con almeno una dose (84,58% della popolazione over 12) e 43.152.891 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale (79,90% della popolazione over 12).

Trovate tutte le notizie aggiornate e verificate sulla situazione della pandemia Covid nel Comune di Sona nella sezione speciale del sito del Baco.