Il dato Covid di oggi lunedì 15 novembre per il Comune di Sona registra un numero di positivi invariato rispetto a ieri (17 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. Non vi sono ricoverati in ospedale per Covid.

Elaborazione per Il Baco da Seta del dott. Gianmaria Busatta.

 

Elaborazione per Il Baco da Seta del dott. Gianmaria Busatta.

Analizziamo i dati dei Comuni confinanti.

  • Bussolengo oggi si registra 1 positivo in meno rispetto a ieri (29 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale rimangono invariati rispetto a ieri (1 complessivo).
  • Castelnuovo del Garda oggi si registra 1 positivo in meno rispetto a ieri (21 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. Non vi sono ricoverati in ospedale per Covid.
  • Pescantina oggi si registrano 5 positivi in meno rispetto a ieri (31 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale rimangono invariati rispetto a ieri (7 complessivi).
  • Sommacampagna oggi si registra 1 positivo in meno rispetto a ieri (27 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. Non vi sono ricoverati in ospedale per Covid.
  • Valeggio sul Mincio oggi si registra un numero di positivi invariato rispetto a ieri (53 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale rimangono invariati rispetto a ieri (3 complessivi).
  • Verona città oggi si registrano 14 positivi in meno rispetto a ieri (546 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale rimangono invariati rispetto a ieri (3 complessivi).

Nel veronese sono 60 i nuovi positivi registrati dalle 8 di ieri alle 8 di questa mattina e salgono a 2.119 gli attuali positivi, con 0 decessi. I ricoverati sono 6 in più, 37 totali in area non critica e 10 totali in terapia intensiva. In Veneto da ieri gli attuali positivi sono cresciuti di circa 500 unità e i ricoveri sono 3 in più.

Nel corso del punto quotidiano sulla pandemia in Veneto il presidente Zaia ha spiegato che “è innegabile che stia crescendo la curva dei contagi. Il virus c’è e circola e la preoccupazione è gestire la lenta e inesorabile crescita. Passeremo in gialla? Anche in rossa se continueremo così, quello che consola è che con quasi l’85% di veneti vaccinati ci permette di non avere gli ospedali pieni. Abbiamo una proiezione che dice che senza vaccini avremmo ora 1.500 persone in ospedale. Siamo preoccupati perché andiamo verso la stagione fredda e l’invito che si fa alla comunità è portare la mascherina per rispetto di tutti. Ho l’obbligo di dire che l’80% dei ricoveri in intensiva è non vaccinato. Anche fosse il 50% è comunque un dato pesante visto che i non vaccinati rappresentano solo il 15% della popolazione. Rispetto alla terza dose, autorizzata dai 40 anni in su – ha proseguito Zaia – nel giro di qualche giorno ci organizzeremo per permettere di fissare data di prenotazione a sei mesi ma prima della scadenza di questi ultimi, evitando che tutti attendano il compimento del sesto mese per prenotarsi. Nel frattempo, chi ha fatto il vaccino Johnson & Johnson può già fare la dose booster”.

Alle 06.12 di oggi 15 novembre le dosi di vaccino somministrate in Veneto sono complessivamente 7.431.402 su un totale di 8.088.672 dosi consegnate (percentuale del 91,9%). Ieri in Veneto su 6.500 dosi inoculate, oltre 4.000 sono state dosi “booster”, alle quali ha avuto accesso finora il 4,2% della popolazione regionale.

Le dosi complessivamente somministrate in Italia sono 92.137.033. Sono 46.854.507 le persone con almeno una dose (86,75% della popolazione over 12) e 45.436.416 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale (84,13% della popolazione over 12).

Trovate tutte le notizie aggiornate e verificate sulla situazione della pandemia Covid nel Comune di Sona nella sezione speciale del sito del Baco.

La Redazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews