Coronavirus: Lunedì 15 marzo a Sona calano i positivi. Verona quarta provincia veneta per contagi, dopo Padova, Vicenza e Venezia

Ascolta questo articolo

Nel giorno in cui il Veneto entra in zona rossa, (qui tutte le regole), il dato Covid di oggi lunedì 15 marzo per il Comune di Sona registra 1 positivo in meno rispetto a ieri (53 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale rimangono invariati rispetto a ieri (3 complessivi). Gli altri positivi sono in isolamento presso il proprio domicilio. (Nella foto Federica Valbusa, volontaria della redazione del Baco, riveste il ruolo di vicedirettore).

Analizziamo i dati dei Comuni confinanti.

  • A Bussolengo oggi si registra 1 positivo in più rispetto a ieri (84 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale rispetto a ieri calano di 1 (6 complessivi). Gli altri positivi sono in isolamento presso il proprio domicilio.
  • Castelnuovo del Garda oggi si registrano 2 positivi in meno rispetto a ieri (61 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale calano di 1 rispetto a ieri (2 complessivi). Gli altri positivi sono in isolamento presso il proprio domicilio.
  • Pescantina oggi si registra un numero di positivi invariato rispetto a ieri (72 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale rispetto a ieri rimangono invariati (3 complessivi). Gli altri positivi sono in isolamento presso il proprio domicilio.
  • Sommacampagna oggi si registra 1 positivo in meno rispetto a ieri (51 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale rispetto a ieri rimangono invariati (1 complessivi). Gli altri positivi sono in isolamento presso il proprio domicilio.
  • Valeggio sul Mincio oggi si registra un numero di positivi invariato rispetto a ieri (94 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale rispetto a ieri calano di 1 (8 complessivi). Gli altri positivi sono in isolamento presso il proprio domicilio.
  • Verona città oggi si registrano 39 positivi in meno rispetto a ieri (915 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale calano di 1 rispetto a ieri (57 complessivi). Gli altri positivi sono in isolamento presso il proprio domicilio.

Nel veronese i positivi registrati dalle 17 di ieri alle 8 di oggi sono 82 e i guariti 4. Gli attualmente positivi nel veronese sono 4.747 e quindi in questo momento Verona è la quarta provincia veneta per contagi, dopo Padova, Vicenza e Venezia. Da ieri non si registrano decessi e i ricoveri rimangono stabili (273 totali).

Nel quotidiano punto sulla pandemia in Veneto oggi il presidente Zaia ha parlato anche di scuole. “Siamo di fronte alla chiusura di scuola dell’infanzia ed elementari per la prima volta dal lockdown del marzo scorso. Noi non abbiamo mai chiuso le scuole dai nidi alle medie. Se c’è nel decreto il tema del congedo parentale è perché ci siamo battuti per questo, non era mai stato inserito prima. Anche nel tema dei sostegni, pare che arrivi una cifra importante e ci stiamo interessante. Ai veneti dico – ha spiegato Zaia – che siamo davanti a uno scenario di guerra dove il virus sta picchiando, se dovessimo fare il liberi tutti dobbiamo mettere in contro che oltre un certo limite non potremmo più curare nessuno. E non perché non curiamo nessuno a casa. Il vero tema è il rischio della saturazione dei posti in ospedale che colpisce anche tutti gli altri pazienti”.

Trovate tutte le notizie aggiornate e verificate sulla situazione della pandemia Covid nel Comune di Sona nella sezione speciale del sito del Baco.