Il dato Covid di oggi giovedì 4 febbraio per il Comune di Sona registra un numero di positivi invariati rispetto a ieri (19 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale salgono di 1 (3 complessivi). Gli altri positivi sono in isolamento presso il proprio domicilio.

Analizziamo i dati dei Comuni confinanti.

  • Bussolengo oggi si registrano 4 positivi in più rispetto a ieri (62 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale aumentano di 3 (5 complessivi). Gli altri positivi sono in isolamento presso il proprio domicilio. Sul tema della situazione Covid a Bussolengo abbiamo intervistato il Sindaco Brizzi.
  • Castelnuovo del Garda oggi si registra 1 positivo in meno rispetto a ieri (35 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. Oggi a Castelnuovo del Garda non vi è nessun ricoverato in ospedale.
  • Pescantina oggi si registrano 9 positivi in meno rispetto a ieri (34 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale rispetto a ieri rimangono invariati (2 complessivi). Gli altri positivi sono in isolamento presso il proprio domicilio.
  • Sommacampagna oggi si registrano 12 positivi in meno rispetto a ieri (27 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. Oggi a Sommacampagna non vi è nessun ricoverato in ospedale.
  • Valeggio sul Mincio oggi si registrano 3 positivi in meno rispetto a ieri (49 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale rispetto a ieri aumentano di 1 (4 complessivi). Gli altri positivi sono in isolamento presso il proprio domicilio.
  • Verona città oggi si registrano 67 positivi in meno rispetto a ieri (642 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale rispetto a ieri sono 10 in meno (36 complessivi). Gli altri positivi sono in isolamento presso il proprio domicilio.

Nel veronese i casi attualmente positivi sono 167 meno di ieri. I morti sono nove e 258 i guariti. Calano di 7 i ricoveri in area non critica e di 1 quelli in terapia intensiva.

In Veneto si registrano da ieri pomeriggio 460 nuovi casi di positività e 26 decessi. I guariti sono 888. I ricoverati sono 91 in meno in area non critica ed invariati quelli in terapia intensiva.

“La curva dei contagi è in picchiata, ma i veneti non lo prendano come un liberi tutti – ha spiegato oggi Zaia nel corso del punto giornaliero sulla pandemia -. Non è finita, anche perché in altre regioni e nel resto d’Europa i dati stanno crescendo. Non bisogna abbassare la guardia. Mascherina e distanziamento fanno più di un lockdown”.

Quindi Zaia si è rivolto ai giornalisti presentando il grafico con il calo dei ricoveri in terapia intensiva: “Mostratela a chi ci rompeva le palle a dicembre e chiedetegli che ce la spieghi per iscritto”.

In forza della nuova ordinanza del Ministro Speranza, il Veneto da lunedì primo febbraio è tornato in zona gialla. Qui spieghiamo tutte le regole.

Trovate tutte le notizie aggiornate e verificate sulla situazione della pandemia Covid nel Comune di Sona nella sezione speciale del sito del Baco.