Ascolta questo articolo

Il dato Covid di venerdì 18 dicembre per il Comune di Sona riporta che i ricoverati in ospedale sono 4 come ieri. Gli altri positivi sono in isolamento presso il proprio domicilio.

Il saldo dei positivi a Sona registra oggi 237 casi complessivi, ieri erano 232. Ricordiamo che a Sona i residenti sono 17.719. Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti.

Al fine di correggere fattori di disturbo o inesattezze (nel fine settimana vengono effettuati meno test, gli esiti dei tamponi rapidi non viene comunicato con puntualità) graficamente ricorriamo alla media mobile su base settimanale, uno strumento per analizzare le serie storiche.

Analizziamo i dati dei Comuni confinanti. 

  • Bussolengo i ricoverati in ospedale sono 12, ieri erano 11. Gli attualmente positivi sono 225, ieri erano 219.
  • Castelnuovo del Garda i ricoverati in ospedale sono 5, ieri erano 6. Gli attualmente positivi sono 203, ieri erano 200.
  • Pescantina i ricoverati in ospedale sono 16, come ieri. Gli attualmente positivi sono 248, ieri erano 236.
  • Sommacampagna i ricoverati in ospedale sono 6, ieri erano 5. Gli attualmente positivi sono 223, ieri erano 214.
  • Valeggio sul Mincio i ricoverati in ospedale sono 4 come ieri. Gli attualmente positivi sono 154, ieri erano 157.
  • Verona città i ricoverati in ospedale sono 117, ieri erano 125. Gli attualmente positivi sono 2.994, ieri erano 2.951.

Nel veronese dalle ore 17 di ieri si registrano 725 nuovi casi di positività e 9 morti. Calano di qualche unità i ricoverati: sono 606 in area non critica, 3 in meno rispetto a ieri sera, e 92 in terapia intensiva, uno in meno rispetto a ieri.

Elaborazione per Il Baco da Seta dell’Ing. Marco Spazzini.

In Veneto nelle ultime 24ore sono stati eseguiti 52.376 tamponi, con un’incidenza di positivi dell’8 per cento. I nuovi positivi sono 4.211. I ricoverati in terapia intensiva sono 365 in terapia intensiva, 13 in meno di ieri, e 2933 in area non critica, 20 in meno di ieri.

Zaia nel corso della conferenza stampa di oggi ha spiegato che fra nove giorni è attesa la prima partita di vaccini: “La nostra macchina è pronta”.

Da domani entra in vigore la nuova ordinanza regionale che, come regola principale prevede il divieto di spostarsi dal Comune di residenza dalle 14 fino alle 22, quando scatta il coprifuoco previsto dal Governo. In attesa del nuovo DPCM che arriva in queste ore.

Trovate tutte le notizie aggiornate e verificate sulla situazione della pandemia Covid nel Comune di Sona nella sezione speciale del sito del Baco.