Il dato Covid di venerdì 13 novembre per il Comune di Sona riporta che rimangono 8 i ricoverati in ospedale, stabili da alcuni giorni. Gli altri positivi sono in isolamento presso il proprio domicilio. Il dato ospedaliero è sicuramente quello fondamentale da tenere monitorato in questa fase, più di quello dei positivi che, essendo per la maggior parte asintomatici o con sintomi molto lievi, ha un valore relativo.

L’attuale incidenza dei ricoveri in ospedale è pari al 5,44% del cumulato dei nuovi casi positivi registrati a Sona nelle quattro settimane precedenti. Tale rapporto è appena al di sopra della media nazionale, oggi pari al 4,87%.

Nel giorno in cui il Veneto si conferma in zona gialla, il saldo dei positivi a Sona scende a 168, ieri eravamo a 169. Ricordiamo che a Sona i residenti sono 17.706. Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. 

Analizziamo i numeri dei Comuni limitrofi:

  • A Bussolengo i ricoverati in ospedale sono 11, ieri erano 9. Gli attualmente positivi sono 175, ieri erano 159.
  • Sommacampagna i ricoverati in ospedale sono 13, ieri erano 14. Gli attualmente positivi sono 210, ieri erano 198.
  • A Castelnuovo del Garda i ricoverati in ospedale sono 6, ieri erano 5. Gli attualmente positivi sono 121, ieri erano 111.
  • A Pescantina i ricoverati in ospedale sono 3, come ieri. Gli attualmente positivi sono 125, ieri erano 108.
  • A Verona città i ricoverati in ospedale sono 107, ieri erano 111. Gli attualmente positivi sono 1.845, ieri erano 1.771.
Elaborazione per Il Baco da Seta dell’Ing. Marco Spazzini.

Dalla mezzanotte di oggi venerdì 13 novembre entra in vigore la nuova ordinanza del Presidente del Veneto Luca Zaia che stabilisce una serie di nuove regole per contenere la pandemia, che sarà in vigore fino al 3 dicembre.

Trovate tutte le notizie aggiornate e verificate sulla situazione della pandemia Covid nel Comune di Sona nella sezione speciale del sito del Baco.