Coronavirus a Sona: gli agricoltori di Coldiretti contribuiscono a sanificare le strade

Nelle scorse settimane il Comune di Sona aveva provveduto, tramite una ditta specializzata, ad una pulizia strutturata delle strade principali o più trafficate del territorio.

In questi giorni l’operazione è stata ripetuta da alcuni agricoltori di Coldiretti, che hanno provveduto ad una sanificazione utilizzando i loro mezzi.

“Ancora una volta Coldiretti e i suoi agricoltori dalla parte dei cittadini. Ieri – spiega l’Assessore Elena Catalano – si sono resi disponibili gratuitamente per ultimare la sanificazione di strade e vie non ancora coinvolte dalle precedenti pulizie. Ora tutto il territorio di Palazzolo, Sona, San Giorgio e Lugagnano è stato coperto. Grazie Coldiretti! Noi rimaniamo a casa ma voi ci siete sempre!”.

Ad accompagnare questa task force di trattori anche il Consigliere comunale Maurizio Moletta e due operai del Comune di Sona.

Trovate tutte le notizie aggiornate e verificate sulla situazione del coronavirus nel Comune di Sona nella sezione speciale del sito del Baco.

La Redazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews