Coronavirus a Sona: ecco come, quando e perché ci si può spostare sul territorio. Risposte a tutti i dubbi

Ascolta questo articolo

L’applicazione del nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 9 marzo sta creando anche a Sona non pochi problemi interpretativi, soprattutto per quanto riguarda la possibilità o meno di spostarsi sul territorio.

Per questo motivo pubblichiamo una serie di chiarimenti, verificati con il Comune di Sona, che possono sicuramente aiutare nel capire cosa sia consentito o cosa non lo sia.

Posso uscire di casa per una passeggiata?

Sì, ma non in luoghi affollati e solo se non si crea assembramento e comunque tenendo le distanze di almeno 1 metro tra le persone, evitando comunque la formazione di gruppi.

Posso andare a fare la spesa in un altro Comune?

La spesa deve essere effettuata in prossimità della residenza/domicilio quindi prioritariamente nel proprio Comune.

I ragazzi/bambini/famiglie possono andare al parco?

Sì, purché i luoghi non siano affollati e non si crei assembramento e comunque sempre tenendo le distanze di almeno un metro tra le persone.

Posso andare a casa di amici per cena o durante la giornata per motivi diversi da quelli consentiti dal DPCM?

No, gli spostamenti sono consentiti solo per motivate esigenze lavorative o situazioni di necessità (es. spesa alimentare) o per motivi di salute.

Sono un nonno/nonna che deve andare all’interno del Comune o in altro Comune a tenere i nipoti perché i miei figli vanno a lavorare, posso andare?

Sì, spostamento consentito per necessità.

Sono un genitore separato, posso andare a prendere mio figlio a casa dell’altro genitore?

Si, spostamento consentito per necessità.

Sono un lavoratore dipendente, posso recarmi sul posto di lavoro?

Sì, lo spostamento per motivi di lavoro è consentito.

Sono un artigiano/libero professionista/lavoratore autonomo, posso spostarmi per lavoro?

Sì, spostamento consentito per esigenze lavorative – portarsi dietro autocertificazione/documentazione che comprovi la necessità dello spostamento.

Sono un libero professionista, posso spostarmi liberamente?

No, solo se per comprovate esigenze lavorative dimostrabili.

Ho i genitori anziani da accudire posso recarmi a casa loro?

Si, spostamento consentito per necessità.

Trovate tutte le notizie aggiornate e verificate sulla situazione del coronavirus nel Comune di Sona sulla sezione speciale del sito del Baco.