Coronavirus a Sona: chiusi fino al 15 marzo gli impianti sportivi di Palazzolo

Ascolta questo articolo

Si moltiplicano i provvedimenti che vengono presi in questi giorni per contenere nel Comune di Sona la diffusione del contagio da Covid-19.

Ieri il Sindaco aveva provveduto a sospendere le attività della Banda di Sona e a chiudere il Centro Anziani e la Baracca Friuli a Lugagnano.

Oggi invece il Sindaco Mazzi ha stabilito di chiudere gli impianti sportivi di Palazzolo fino al 15 marzo, e contestualmente di sospendere tutte le attività sportive. La chiusura comprende anche le attività del bar presente negli impianti sportivi. Nel corso di questa settimana la Polisportiva  utilizzerà i giorni della chiusura per procedere con la tinteggiatura della cucina e con la sanificazione dei locali zona cucina e zona bar.

Trovate tutte le notizie aggiornate e verificate sulla situazione del coronavirus nel Comune di Sona sulla sezione speciale del sito del Baco.