“Continua l’opera informativa”. Pranzo sociale per la redazione del Baco

Ascolta questo articolo

Sabato 8 dicembre si è tenuto presso la Trattoria Camin di Lugagnano l’annuale pranzo sociale de Il Baco da Seta. Un’occasione ormai tradizionale per chiudere in maniera conviviale un lungo anno di lavoro, e per rilanciare verso nuovi impegni.

Alla presenza dei Direttori e di numerosi collaboratori – con le famiglie – il pranzo è servito per tracciare il percorso che nel 2007 ha portato l’Associazione Il Baco da Seta a stampare più di dodicimila copie del periodico e più di un milione di pagine. Sempre all’insegna dell’informazione, della critica e della proposta.

Quest’anno poi al grosso lavoro del periodico si è aggiunta la nuova sfida di questo sito, che con più di sessanta notizie al mese e più di duecento visitatori al giorno sta diventando un punto di informazione e di incontro estremamente importante per la comunità del Comune di Sona.

Il Presidente Gianluigi Mazzi, nel breve discorso per il brindisi ed i saluti, ha ricordato “l’impegno di tutti coloro che partecipano, a vario titolo, al lavoro di questo Associazione. Che da più di sette anni fornisce a Lugagnano, Palazzolo, San Giorgio e Sona informazione e commento, sempre in maniera puntuale, approfondita e costruttiva”.

Mazzi ha inoltre ringraziato “i cittadini del nostro Comune, che con il loro appoggio e con la loro fiducia ci permettono di continuare la nostra opera informativa assolutamente indipendente”.