Colpo di pistola: gravissimo a Lugagnano

Ascolta questo articolo

Tragedia ieri mattina a Lugagnano: un 49enne è stato portato in elicottero all’ospedale di Borgo Trento a causa delle gravissime ferite conseguenti un colpo di pistola alla tempia. Il fatto è avvenuto in via Pelacane, a casa di un amico che è regolare proprietario di alcune pistole con licenza e per uso sportivo. L’uomo si era recato dall’amico per avere indicazioni in merito ad un lavoro che doveva compiere.

 

La tragedia è avvenuta verso le 10.30 della mattina e i Carabinieri del comando di Villafranca, che sono intervenuti immediatamente sul posto assieme ai sanitari con l’eliambulanza, non escludono nessuna possibilità, accreditata è l’ipotesi dell’incidente. I militari dell’Arma stanno svolgendo tutti gli accertamenti necessari. Gravissime nel frattempo le condizioni del 49enne, ricoverato in terapia intensiva.