Colpo di pistola: gravissimo a Lugagnano

Tragedia ieri mattina a Lugagnano: un 49enne è stato portato in elicottero all’ospedale di Borgo Trento a causa delle gravissime ferite conseguenti un colpo di pistola alla tempia. Il fatto è avvenuto in via Pelacane, a casa di un amico che è regolare proprietario di alcune pistole con licenza e per uso sportivo. L’uomo si era recato dall’amico per avere indicazioni in merito ad un lavoro che doveva compiere.

 

La tragedia è avvenuta verso le 10.30 della mattina e i Carabinieri del comando di Villafranca, che sono intervenuti immediatamente sul posto assieme ai sanitari con l’eliambulanza, non escludono nessuna possibilità, accreditata è l’ipotesi dell’incidente. I militari dell’Arma stanno svolgendo tutti gli accertamenti necessari. Gravissime nel frattempo le condizioni del 49enne, ricoverato in terapia intensiva.

 

La Redazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews