Cicogne a San Giorgio in Salici, in località Rosolotti

Negli scorsi giorni Sandra Gaburro di San Giorgio in Salici ha avuto la fortuna di assistere al passaggio di due bellissime coppie di cicogne sul nostro territorio.

Le cicogne sono state avvistate in località Rosolotti, in una zona adiacente ad un piccolo corso d’acqua paludoso sulla strada che va verso Santa Lucia dei Monti.

“Ho portato due piccoli esploratori (nella foto sotto)ci racconta Sandra – per trasmettere loro la bellezza del nostro territorio ed ad assistere a questo evento straordinario”.

Le cicogne vivono generalmente nelle zone umide e si nutrono prevalentemente di pesci, rane, piccoli rettili, crostacei e molluschi, insetti e occasionalmente anche topi. La maggior parte delle specie nidifica in colonie, situate su alberi, nelle paludi o raramente anche su pareti rocciose. Le cicogne sono solite nidificare anche su campanili, comignoli, pali della luce. Il nido più tipico è grosso, fatto di rami a canne intrecciate a forma di vaso. La maggior parte delle specie vive in Africa, Asia ed Europa. Molte specie sono migratrici spostandosi ad alte latitudini durante l’estate per riprodursi e svernando verso latitudini tropicali.