“Che Scatole!… di domenica”: a Lugagnano un pomeriggio di giochi per tutti

Il gruppo ludico di Lugagnano Che Scatole!, rafforzato dal successo delle serate fisse presso la biblioteca ogni primo venerdì del mese e presso il Circolo Noi ogni terzo venerdì del mese, ha organizzato per il pomeriggio di domenica 5 maggio un incontro gratuito e aperto a tutti per divertirsi tra i tavoli da gioco dall’accattivante titolo Che Scatole!… di domenica”.

Dalle ore 16 alle 19 sarà possibile, nell’area verde del centro parrocchiale, giocare in compagnia senza limiti di età ai più disparati giochi da tavolo e di società. Che Scatole! con spirito di volontariato ha raccolto nel tempo più di cento giochi che mette a disposizione dei partecipanti per dar vita a momenti di aggregazione e di sano divertimento tra adulti e bambini, tra amici e sconosciuti e soprattutto tra famiglie.

Giochi di carte, di percorso, party game, sfide di piazzamento, giochi di logica o di fortuna rappresentano vere occasioni per stare insieme e mettersi alla prova. Con i giochi in scatola, che siano i più tradizionali o le novità del settore ludico, sono tanti gli stimoli e le attitudini personali che si possono scoprire ma prima di tutto ci si può davvero divertire.

Domenica si potrà anche partecipare a un torneo a squadre con il party game Just One, che nel 2019 ha vinto il premio Spiel des Jahres come miglior gioco da tavolo dell’anno.

L’evento, patrocinato dal Circolo Noi e supportato dal Comitato Genitori di Lugagnano, terminerà con un momento conviviale. Per motivi organizzativi, per chi desidera trattenersi alla sera per la pizza in compagnia, è richiesta la prenotazione al seguente link https://form.jotform.com/241150613747048 e un contributo di 5 euro per gli over 14 anni che verrà raccolto direttamente sul posto. In caso di cattivo tempo l’evento sarà annullato.

Francesca Tenerelli
Nata il 29 gennaio del 1976, parte attiva da sempre nella comunità di Lugagnano, con una breve interruzione per trasferimento a Decimomannu vicino a Cagliari. Ha conseguito la maturità scientifica presso il liceo Galileo Galilei a Verona e attualmente è impiegata in un’Agenzia di Assicurazioni. Sposata e madre di due figli, trova sempre il tempo per dedicarsi alla sua passione, la lettura.