Cercasi addobbi per il concerto di Natale: bella iniziativa del Corpo Bandistico di Sona

Il Natale si avvicina ed il Corpo Bandistico di Sona non intende rinunciare al concerto di Natale, pur nel rispetto delle disposizioni anti Covid-19 ed in accordo con l’assessorato alla cultura del Comune di Sona.

Non potendo organizzare i tradizionali concerti nelle frazioni con la presenza del pubblico, il progetto è quello di registrare il concerto a porte chiuse in Sala Consiliare e poi trasmetterlo sul canale Youtube del Comune di Sona in prossimità della festività. La registrazione è in programma nel pomeriggio di sabato 19 dicembre.

Il direttivo del Corpo Bandistico di Sona però vuole cogliere l’occasione per rendere partecipe la comunità condividendo addobbi e decorazioni da allestire nella sala consiliare per il tempo necessario alla registrazione per poi restituirle.

Non si vogliono infatti sprecare soldi per acquistare addobbi per la sola durata del concerto. E questa è sicuramente una scelta intelligente. Però si vuole comunque dare un tocco speciale a questa unica registrazione che poi ognuno potrà seguire da casa propria sul canale Youtube del Comune di Sona a partire dalle 12 circa di mercoledì 23 dicembre.

Il Corpo Bandistico non è nuovo a questa forma di coinvolgimento della comunità. Già per l’evento RiSona del 6 settembre scorso, assieme all’associazione “Sona verso il mondo” propose all’amministrazione comunale ed a tutte le associazioni di partecipare ad un concerto che fu trasmesso in diretta streaming anche nei paesi gemellati.

Bella quindi l’iniziativa e l’auspicio è che trovi riscontro ed interesse nella comunità per una iniziativa che mai come in questo periodo può essere un segnale di vita e di speranza.

Ecco di seguito il testo ufficiale dell’invito comunicato dal Presidente Doriano Benedetti a nome del direttivo del Corpo Bandistico di sona, dove potete trovare il riferimento da contattare per comunicare la propria disponibilità.

“In occasione della registrazione del concerto del Corpo Bandistico per gli auguri di Natale, che sarà sabato 19 dicembre nel pomeriggio, vorremmo addobbare la Sala del Consiglio con luci e decorazioni natalizie.

Considerando che le utilizzeremo solamente per qualche ora e che molti (privati o associazioni del Comune) potrebbero averne, ma non utilizzarle in questo anno particolare, il loro acquisto ci parrebbe uno spreco. Per cui invito chiunque abbia materiale decorativo natalizio inutilizzato che può prestare (singoli privati, negozi o associazioni) a contattarmi al 3451053399.

Sicuramente sarà un concerto realizzato con il contributo di tanti, e sarà un piccolo grande aiuto che significa “Noi ci siamo!”.

Enrico Olioso
Nato a Bussolengo il 16 agosto 1964, risiede dall’età di 5 anni a Sona (i primi 5 anni a Lugagnano). Sposato con due figli. Attivo nel mondo del volontariato fin dall’adolescenza, ha fatto anche esperienza di cooperazione sociale. È presidente dell’associazione Cav. Romani, socio Avis dal 1984 e di Pro Loco Sona dal 2012. Fa parte della redazione di Sona del Baco da Seta dal 2002. È tra gli ideatori del progetto Associazioni di Sona in rete attivato nel settembre 2014 e del progetto Giovani ed Associazioni attivato nel 2020.