Sabato 18 alle ore 11.30 l’Associazione Alpini di Lugagnano, presso la Baita, ospita una cerimonia per la consegna delle piastrine di riconoscimento ai parenti del Sergente maggiore Pianaldo Guido, classe 1915, morto in Russia durante la Seconda Guerra Mondiale....
Nel nostro Comune la “Liberazione” non coincise con il 25 aprile 1945, ma con il 26. Ma cosa successe in quelle giornate di fine aprile 1945 nel territorio di Sona? A pochi giorni dalla proclamazione dell’insurrezione armata da parte del...
Si racconta che già durante la sua attività a Pontepossero avesse scacciato dei demoni; ma anche qui a Sona abbiamo conosciuto più d’una persona che ha giurato di aver visto con i propri occhi frotte di insetti molesti fuggire dalle stalle o dagli orti dove don Achille si raccoglieva in preghiera.
Quest’anno si è celebrato il 150° anniversario della battaglia di Custoza, combattuta il 24 giugno 1866. Evento importante della Terza Guerra d’indipendenza, fu affrontata con eroismo dai soldati dell’esercito italiano, purtroppo male guidati da alcuni comandanti, la cui inettitudine...
Giovedì scorso presso la Scuola Media di Lugagnano l’Università Popolare e l’Assessorato alla Cultura del Comune di Sona hanno organizzato una conferenza dal titolo: “L’eredità del Novecento”, tenuta dal professor Marino Rama, docente di Storia e Filosofia del Liceo...
Nella ricca sezione di documenti storici legati al nostro Comune e al nostro territorio presente in questo sito, pubblichiamo anche gli atti di una causa che vide coinvolto il Comune di Sona nel 1880. Un tempo non esistevano gli impianti...
Fra il 1922 e il 1931 furono spediti per posta a molti italiani involucri dinamitardi come questi, causando spesso danni anche gravi: vi fu chi perse una mano, chi un occhio. Le capacità investigative della polizia furono messe a dura prova, anzi a lungo brancolò nel buio.
Due chiacchere con Giovanni Salazzari di Lugagnano, parente del famoso Mario, che abbiamo incontrato per il giornale Il Baco da Seta...
La prima edizione si tenne nel luglio del 1977 ed ad organizzarla era un gruppo di artigiani della frazione.
Anche sul nostro forum si era discusso del perchè a Sona esistano tante vie con lo stesso nome. Le motivazioni hanno in parte un'origine storica