martedì 22 Settembre 2020
Il messaggio di dedicare tempo alle proprie passioni è stato espresso tramite il percorso di catechesi fatto durante la settimana, ogni giorno venivano presentati dei Santi che avevano dedicato la propria vita ad una loro passione come ad esempio Madre Teresa di Calcutta, Don Lorenzo Milani ed altri.
Sicuramente sono tornati a casa con la certezza che la magia non esiste ma ognuno di noi può donare dei momenti magici agli altri.
Quest'estate, dal 5 al 10 agosto, il Clan del Gruppo Scout Lugagnano ha vissuto un'esperienza di campo di servizio nella casa della Comunità Missionaria di Villa Regia a Vedrana, nel bolognese.
Il San Giorgio, o meglio, i giochi di San Giorgio, è un evento attesissimo da tutti gli Scout, non solo per poter mettere alla prova le proprie competenze, ma anche per ritrovarsi con tantissimi Esploratori e Guide da tutta la provincia. Insomma, è “croce e delizia” per noi.
Le premesse non erano delle migliori: siamo stati infatti costretti a cambiare il percorso rinunciando ad affrontare le creste del Monte Baldo a causa del maltempo previsto.
Domenica 17 marzo è stata una giornata speciale per il reparto femminile “La Fenice” degli Scout di Lugagnano. Infatti, in quell’occasione ha finalmente avuto luogo la loro impresa di reparto, un evento che ha coinvolto più di 140 persone e che ha raccontato la storia, le attività e i valori dello scoutismo.
L’invito è aperto a tutti: genitori Scout e non Scout, a ragazzi, bimbi, simpatizzanti, rappresentanti di associazioni e chiunque abbia voglia di venire a scoprirci. Il reparto femminile vi aspetta.
Divisi in quattro pattuglie, i Capi sono partiti da Lugagnano e si sono recati ad incontrare altrettante persone che hanno fatto la scelta di vivere in una comunità e di dedicarsi ad un servizio particolare: i frati minori di San Bernardino, la Comunità alloggio delle Poverette di Casa Nazareth, la comunità di Regina Pacis e la Casa di accoglienza “Il Samaritano”.
La caccia si è conclusa con le promesse di quattro nuovi Lupetti i, i quali hanno ricevuto il fazzolettone diventando ufficialmente parte del gruppo scout.
Domenica 21 ottobre, nel parco parrocchiale di Lugagnano, si è svolta l’apertura ufficiale dell’anno scout. L’inizio di un nuovo anno è sempre un momento emozionante per tanti motivi. Dopo la pausa estiva si ritrovano tanti volti amici e si fa...