martedì 18 Gennaio 2022
Molti sono ancora i dubbi in merito a ciò che potremo fare, e non fare, dal 24 dicembre al 6 gennaio. Con questa breve guida chiariamo tutto.
Il decreto prevede che nei giorni festivi e prefestivi compresi tra il 24 dicembre e il 6 gennaio tutte l’Italia diventa “zona rossa”, con la grossa differenza rispetto al lockdown di primavera della possibilità di andare in visita nelle abitazioni di parenti e amici.
Come scriviamo e ribadiamo da tempo sulle colonne del nostro sito, è fondamentale osservare i dati clinici più che il numero dei positivi
Analisi, interviste, inchieste e approfondimenti, con più di 40 articoli e più di 80 foto
A Bussolengo attualmente i positivi sono 72 (ieri erano 69), a Sommacampagna sono 69 (ieri erano 63), a Castelnuovo del Garda sono 23 (ieri erano 20) e a Verona città sono 818 (ieri erano 749).
Ecco punto per punto tutte le regole del nuovo DPCM, che si applicano anche a a Sona.
A Bussolengo attualmente i positivi sono 61 (ieri erano 58), a Sommacampagna sono 59 (ieri erano 55), a Castelnuovo del Garda sono 15 come ieri e a Verona città sono 675 (ieri erano 614).
"Emetterò un'ordinanza in cui ci saranno restrizioni per gli assembramenti, per cercare di limitare i contatti. Questo non vuol dire fare un lockdown"
Bar e ristoranti potranno aprire dalle ore 5 sino alle ore 24 con consumo al tavolo, e con un massimo di sei persone per tavolo, e sino alle ore 18 in assenza di consumo al tavolo
La mascherina deve essere portata sempre con sé e deve essere sempre indossata all’aperto, a meno che non si stia in un luogo isolato oppure si faccia attività sportiva.