Sona-Mondo. Aldo Costa, da Lugagnano a Londra: il valore di mettersi alla prova in prima persona

Prosegue la rubrica dedicata a raccontare le esperienze nel mondo che fanno i nostri cittadini. La rubrica ha la finalità di dare un contributo per far capire come si vive all’estero per tutti coloro che l’estero lo vedono forse in vacanza o al più in televisione. In questa puntata raccontiamo l’esperienza di Aldo Costa di Lugagnano che, da qualche anno, vive per lavoro a Londra. Cerchiamo di capire dalla sua esperienza l’Inghilterra nella quotidianità.

“La priorità? Più spazi per i giovani. Ed ecco dove sbaglia la maggioranza”. Nicolò Ferrari, Consigliere di Progetto Comune

Ferrari siede in Consiglio comunale a Sona tra i banchi della minoranza in quanto ha raccolto il numero più alto di preferenze all’interno della lista Progetto Comune, pari a 75. “Voglio intraprendere una carriera politica fatta bene e crescere passo dopo passo”, mi dice Nicolò. Si preannuncia un’intervista interessante.

Decreto Sicurezza, il Sindaco di Sona: “Le norme vanno applicate, non vi sarà alcuna disobbedienza”

Negli scorsi giorni i Sindaci di alcune importanti città come Palermo, Napoli, Firenze e Parma si sono opposti all’applicazione del “decreto sicurezza” voluto dal Ministro dell’Interno Matteo Salvini e approvato dal Parlamento, e hanno promesso di disobbedire ad alcune disposizioni contro gli stranieri che considerano incostituzionali.

Intervista di fine anno al Sindaco Mazzi: lavori, TAV, Sun Oil, Cà di Capri, Nord Bitumi, economia, giovani, elezioni. E molto altro

Con questa intervista di fine anno al Sindaco di Sona Gianluigi Mazzi, diventata ormai una tradizione per il Baco, l’idea è di approfondire quelle tematiche che nel 2018 hanno costretto i nostri amministratori locali a rivalutare e riformulare tattiche e strategie e che richiederanno una meticolosa valutazione nel 2019.