Casa Molon rilancia con tour gastronomici e corsi di cucina, per riscoprire il gusto dello stare assieme

Redazionale

Si avvicinano a grandi passi la primavera, e poi l’estate, introdotte dal bellissimo tempo di questi giorni, e Casa Molon a Lugagnano rilancia con una serie di appuntamenti realmente imperdibili.

Oltre alle tante attività e ai prodotti legati al loro conosciuto punto vendita a Lugagnano, ben più che una macelleria e una gastronomia, due sono le proposte nuove di zecca che ci presenta il vulcanico Alessandro: ‘Casa Molon in Tour’ e ‘In Cucina, i trucchi del mestiere’”.

“Sono idee nate nella nostra continua ricerca di migliorarci. Nate proprio come famiglia Molon, perché dietro tutto il nostro movimento, va ricordato, c’è una vera famiglia – spiega Alessandro -. Lo scopo di entrambe le iniziative è principalmente quello di consolidare ed arricchire il rapporto di affiatamento che abbiamo con la nostra clientela. Perché lo consideriamo un rapporto importante, sul quale costruiamo tanto della nostra attività”.

“Casa Molon in Tour” è una proposta costituita da una serie di uscite nelle aziende agricole di produttori di eccellenza del nostro territorio o dei territori limitrofi.

“I costi sono alla portata di tutti, con agevolazioni per i bambini – aggiunge Alessandro Molon – e prevedono oltre ad ottime degustazioni, anche, a seconda della location, musica, giochi e momenti in cui stare assieme. Scopo principale è infatti proprio quello di stare assieme, di divertirsi, di fare comunità tra vecchi e nuovi amici. La parola d’ordine, ripeto ancora, è proprio lo stare assieme”.

Si inizia il 22 marzo con “Amici Miei – atto I”, cena tra amici ospitati nell’antico casale di Cantina Gorgo, cucinando sul fuoco la bistecca dell’amicizia.

Si prosegue il 26 maggio con “Risi e Sorrisi” presso la risaia Corte Facchina a Roncoferraro. “Qui un bel panino col salame – spiega Alessandro – ci attende in risaia prima della visita e per pranzo una spettacolare degustazione di risotti”.

Terzo appuntamento è il 16 giugno con la “Biciclettata”, con ritrovo e partenza da Casa Molon dove guidati da Alessandro si arriverà alla Cantina Gorgo, con visita alla Cantina e poi grigliata mista.

Quarto appuntamento il 7 luglio “Pic-nic sotto le vigne” presso la Cantina Poggio delle Grazie a Castelnuovo del Garda. “Ospitati dalla Cantina Poggio delle Grazie dei fratelli Brutti di Lugagnano – racconta Alessandro – organizzeremo il pic-nic in campagna con salumi, formaggi, salsicce da passeggio, torte, angurie degustando gli ottimi vini della Cantina”.

Seconda iniziativa, come si diceva, è quella di “In Cucina, i trucchi del mestiere”, tre appuntamenti gestiti da Alessandro per imparare a cucinare in maniera divertente e semplice, con tutti i trucchi del mestiere.

Prima serata il 20 febbraio alle 18.30 con “Ordine in Cucina”, i piatti della tradizione con i tempi e le attrezzature del mondo moderno. Seconda serata il 13 marzo alle 18.30 con “Cucina sana non è cucina insipida”, per ridare dignità calorica ai piatti della bisnonna. Terzo appuntamento il 27 marzo sempre alle 18.30 con “La soletta, ma perché la bistecca me la cucini così?”, per vedere insieme i diversi metodi di cottura della carne, facili e veloci ma fatti con sapienza.

Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare Casa Molon al 3472258419, visitare la pagina facebook oppure scrivere a info@casamolon.it.

.

About La Redazione

Il Baco da Seta nasce del 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews

Related posts