Bussolengo: premiati i vincitori del concorso “La trippa pì bona de San Valentìn”

Mercoledì 14 febbraio, durante la tradizionale Fiera di San Valentino a Bussolengo, sono stati assegnati i premi per il tradizionale concorso “La trippa pì bona de San Valentìn”.

Come da tradizione i ristoratori bussolenghesi sono chiamati a confrontarsi con un’antica tradizione culinaria del territorio, sempre presente sulle tavole dei bussolenghesi e in particolare nel periodo della Fiera.

La giuria del concorso era presieduta dallo chef delegato dall’Associazione cuochi scaligeri Verona sud, Giulio Montresor e composta da Paolo Pampanini, chef delegato dall’associazione cuochi scaligeri Affi, Mauro Longo, sommelier AIS Veneto e dalle signore Paola Miglioranza, dell’azienda Miglioranza e Chiara Vicentini de “La Filanda Salumi e formaggi”.

I ristoratori che hanno aderito al concorso sono stati otto, il terzo premio è andato a Giorgio Accordini, il secondoFlover ed il primo alla Macelleria Cordioli, che già nel 2023 aveva sfiorato la vittoria classificandosi al secondo posto. Nella foto, il sindaco Brizzi premia la macelleria vincitrice.

Nella stessa occasione sono stati consegnati inoltre i riconoscimenti alle aziende storiche, presenti sul territorio da oltre 40 anni, che quest’anno sono andati a: Edilfabri Srl, Falegnameria F.lli Andreoli, Fustellificio F.lli Savoia, Immobiliare Albertini, La Cornice di Ferrari Rinaldo e Lavarini Marilisa, Immobiliare Sas di Lonardoni Andrea, L’alleanza Soc.Coop, Calzaturificio Mary Shoe, MB Accumulatori, Tortella Srl, Edal Srl, Tiziano Fasoli.

Alessandro Ceradini
Nato nel 1980 residente al Basson da generazioni, ragionerie diplomato all’Istituto Tecnico Commerciale Anton Maria Lorgna. Lavora al Consorzio di Bonifica Veronese da quasi vent’anni. Adora la compagnia, la buona cucina, viaggiare e passare del tempo con i suoi cani. Oltre a scrivere, grazie alle patenti conseguite, realizza video ed immagini con l’uso di droni.