Bussolengo. Giornata della donna: Lunedì a Villa Spinola una serata a tema tra poesia e musica

La Consulta per le Pari Opportunità del Comune di Bussolengo, in collaborazione con la Biblioteca Comunale Luigi Motta e i gruppi di lettura “Leggere a perdifiato” “Leggere con stile” e “Leggi insieme”, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, promuove una serata a tema dal titolo “Non solo oggi: 8 marzo tutti i giorni”.

Durante l’evento ascolteremo letture e poesie che danno risalto all’importanza che hanno avuto e hanno alcune figure di donne nella quotidianità della loro vita come segno significativo in favore di una società che accolga con pari dignità e opportunità le persone che la vivono, con la narrazione e l’allestimento di Chiara Tommasini. Gli intermezzi musicali saranno a cura dei flautisti “Duo Buttery” Andrea Stefanoni e Vanessa Pippa.

E nel corso della serata, la pittrice Lorena Dal Bosco realizzerà un dipinto. A concludere l’iniziativa un momento conviviale da condividere, per il quale tutti i partecipanti sono invitati a portare una tazza da tè.

L’evento si tiene lunedì 4 marzo alle ore 20.30 nella bellissima cornice di Villa Spinola in via Citella 52 a Bussolengo. Ingresso libero.

Federica Valbusa
Nata nel 1988, coltiva la passione per la scrittura da quando era bambina. Da ottobre 2020 è Vicedirettore del Baco, per cui scrive da quando aveva 17 anni. Laureata in Scienze filosofiche all’Università San Raffaele di Milano, ha poi conseguito il dottorato di ricerca in Scienze dell’educazione e della formazione continua all’Università di Verona, dove ora insegna. È giornalista pubblicista, iscritta all’Ordine dei giornalisti del Veneto, e ha collaborato per dieci anni con il quotidiano L’Arena, come corrispondente per il territorio sonese.