Bosco di Sona: rapinano in casa di un anziano spacciandosi per tecnici del gas

Stamattina venerdì primo febbraio, qualche minuto prima di mezzogiorno, un anziano che vive al Bosco di Sona è stato purtroppo vittima di una rapina nella propria casa.

Dalla prima ricostruzione della dinamica dei fatti sembra che ignoti si siano presentati al suo domicilio, in via Deledda, fingendosi incaricati di un’azienda del gas. Una tecnica fraudolenta che, purtroppo, tende a ripetersi spesso anche sul nostro territorio.

L’anziano signore che era in casa li ha fatti entrare e, a quel punto, i malintenzionati lo hanno costretto a indicare dove teneva i suoi risparmi per poi rapinarlo del denaro che aveva in casa e quindi dileguarsi.

Sul luogo del reato sono subito accorsi i Carabinieri per le prime indagini. Anche la Polizia Locale di Sona è intervenuta per monitorare la situazione.

La Redazione

About La Redazione

Il Baco da Seta nasce del 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews

Related posts