Blackout a Sona: scoppiata una linea da 20.000 volt proprio davanti al Municipio

Oggi martedì 14 luglio Sona è stata colpita da un blackout che ha interessato gran parte dell’abitato del capoluogo fin dalla mattina.

L’intervento dei tecnici dell’ENEL ha portato ad individuare il motivo di questa assenza di corrente elettrica in un grave problema sulla linea a 20.000 volt che passa proprio davanti alla sede del Comune in piazza Roma.

scavo davanti comune guasto linea (2)La linea, come riferiscono i tecnici, è letteralmente esplosa a causa del gran caldo di questo periodo.

Il guasto è stato individuato grazie ad un’apparecchiatura che segnala il punto di cedimento pur se profondamente interrato, e la localizzazione ha portato proprio davanti alla porta del Municipio.

A questo punto i tecnici hanno scavato una vera e propria voragine, come si può vedere dalle foto, e stanno provvedendo alla sistemazione della linea operando anche nel corso della serata.

Si spera di completare l’intervento tra la sera e domani, per poi procedere anche al ripristino della sede stradale.

Nel frattempo la corrente elettrica è stata temporaneamente ripristinata grazie all’utilizzo delle linee di emergenza, fino alla completa riparazione della linea centrale.

,