Beneficenza dalla Magnalonga di Lugagnano: Seimila euro che vanno ad associazioni di solidarietà

A conclusione della Quarta Magnalonga di Lugagnano si sono tirate le somme e il risultato è stato ancora una volta stupefacente. Come già si sapeva, 1000 partecipanti adulti, oltre 300 bambini e un centinaio di persone di servizio hanno costituito la lunga carovana umana che domenica 16 settembre ha allegramente invaso le vie del paese.

Oltre venti le Associazioni di Lugagnano che hanno fattivamente, ed in maniera assolutamente volontaria e gratuita, partecipato all’evento.

A fronte ad un esborso economico di 10.000 euro, ci sono stati ricavi superiori a 6.000 euro, che come era stato anticipato verranno devoluti in beneficenza.

Il Consiglio riunito delle Associazioni ha deliberato di devolvere il ricavato al Gruppo dell’Ammalato di Lugagnano e al SOS di Sona, assegnando 3.000 euro a ciascuno. Un sentito grazie a tutti coloro che hanno partecipato a questo evento.

Articolo precedenteDiscarica Ca’ di Capri a Lugagnano. Legambiente: “Esplode Rottamopoli”
Articolo successivoSanti Giacomo e Giustina a Palazzolo: Storia (poco conosciuta) della chiesa parrocchiale della frazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews