Autismo: un percorso per ascoltare fratelli e sorelle. Organizza ANTS

Proseguono le iniziative di Ants Onlus per l’Autismo di Lugagnano, sempre attenta anche al sostegno delle famiglie dei ragazzi con autismo: parte a breve anche quest’anno infatti il progetto ‘E io?!’, percorso di accompagnamento dedicato ai fratelli e alle sorelle di bimbi e ragazzi autistici.

Guidato dalle psicologhe Francesca Silvestri e Irene Antolini, aperto anche a chi non è socio Ants, sarà strutturato in nove incontri con inizio sabato 27 gennaio e orari differenziati a seconda della fascia d’età: 14-15.30 per l’età 6-10, 16- 17.30 per i ragazzi dagli 1 ai 16, dalle 18 alle 19.30 per gli adolescenti dai 16.

Al termine del ciclo è previsto un incontro dedicato ai genitori per dare un riscontro finale dell’esperienza e sarà sempre possibile, durante tutto il percorso, fissare gratuitamente colloqui individuali con le specialiste.

Obiettivo del progetto è proporre a fratelli e sorelle un’occasione per esplorare ed esprimere i propri vissuti, emozioni e sentimenti, il tutto attraverso attività divertenti e calibrate sulle diverse età, con la guida di libri di narrativa in tema.

Gli incontri si terranno presso la Cooperativa L’Infanzia, in via Barbarani 2 a Lugagnano.

Il costo dell’intero percorso è di 50 euro: iscrizioni entro il 22 dicembre alla mail info@ants-onlus.it o 3493998470.

Vera Tomelleri
Laureata al DAMS, mamma di 4 pesti, addetta stampa, Vera Tomelleri è appassionata di Manga e mountain bike, sogna l’Africa, la route 66 e… un’escursione in Oceano per avvistare squali bianchi.