Autismo: all’evento in Gran Guardia con l’ANTS anche Moras dell’Hellas. Con il nostro Giovanni

Come abbiamo raccontato, in occasione della Giornata Mondiale dell’Autismo di sabato 2 aprile si tengono in questi giorni in Gran Guardia a Verona – scelta come capitale dell’Autismo – alcuni importanti eventi, che vedono come protagonista anche l’Associazione ANTS di Lugagnano.

Anche l’Hellas Verona ha deciso di partecipare a questo importante evento, portando come testimonial un calciatore che da sempre fa anche dell’impegno sociale, oltre che dei colori gialloblù, una bandiera: il difensore greco Evangelos Moras.

E’ cominciato, infatti, con un simbolico calcio di rigore la giornata di oggi che ha aperto il ciclo di eventi che proseguiranno fino a mercoledì 13 aprile.

Tantissimi i presenti all’evento di oggi, dall’Assessore alla sanità della Regione Veneto Coletto, all’Assessore ai servizi sociali della Regione Veneto Lanzarin, al Vescovo di Verona Monsignor Zenti. E molti altri.

Come si vede nella foto, Moras ha avuto modo di incontrarsi anche con Giovanni Signorato, corrispondente del Baco e membro dell’Associazione ANTS (Foto Francesco Grigolini).

.