Autismi in gioco: anche ANTS partecipa a Verona al Tocatì, il Festival Internazionale dei Giochi di Strada

Ants Onlus per l’Autismo di Lugagnano, per la prima volta, “entra in gioco” al Tocatì, il Festival Internazionale dei Giochi di Strada che come ogni anno sbarca a Verona dal 12 al 15 settembre.

La prestigiosa manifestazione dedica il pomeriggio di domenica 15 a uno spazio di riflessione, battezzato Autismi in Gioco, sulle modalità speciali in cui le persone con autismo si relazionano con il gioco ed esprimono la creatività.

Il tutto in collaborazione con il Prof. Leonardo Zoccante, Responsabile CAV (Centro Regionale Autismo) che al Museo di Storia Naturale, a partire dalle ore 15, terrà un intervento rivolto a genitori e insegnanti in merito a strategie e strumenti per far emergere “talenti speciali” attraverso il gioco.

Seguirà una riflessione di Cristina Bosio, Vicepresidente Ants e Referente CAV. Spazio poi allo spettacolo di burattini “Panda a colori” allestito dalla compagnia Favolavà, con testi scritti assieme a persone con autismo della “Casa di Carlo”.

Alla conferenza seguirà la visita alla Galleria Isolo 17, dove saranno esposte opere create nel laboratorio “Euritmie, talenti speciali accedono alle arti”, in particolare opere dell’artista Diego Salezze.  Un piccolo aperitivo chiuderà la giornata.

Vera Tomelleri

About Vera Tomelleri

Laureata al DAMS, mamma di 4 pesti, addetta stampa, Vera Tomelleri è appassionata di Manga e mountain bike, sogna l’Africa, la route 66 e… un’escursione in Oceano per avvistare squali bianchi.

Related posts