“Volt”, presentato sul territorio un nuovo partito paneuropeo. Per andare oltre i confini

In un panorama politico nazionale complesso, con un’Italia che arranca (ultima per crescita in Europa con lo 0,1%, dati primo trimestre 2019), partiti al governo che si contrappongono in maniera decisa all’Europa, il mio interesse è stato catturato su Twitter, oltre un anno fa, da una nuova iniziativa denominata VOLT, di cui ho seguito, seppur con distacco, l’evoluzione.