sabato 28 Novembre 2020

social e contatti

Gianmaria Busatta

Nato nel 1994 e residente a Lugagnano, scrive per il Baco dal 2013. Con l'impronta del liceo classico e due lauree in economia, ora lavora con numeri e bilanci presso una società di revisione. Nel (poco) tempo libero segue con passione la politica e la finanza e non manca al suo inderogabile appuntamento con i nuovi film al cinema (almeno) due volte a settimana.
440 ARTICOLI

Coronavirus: a Sona: domenica 8 novembre sono 142 i positivi complessivi, 4 meno di ieri. I ricoverati sono 8

A Bussolengo i positivi sono 154 (ieri erano 150) dei quali 12 ricoverati in ospedale, a Sommacampagna sono 169 (ieri erano 162) dei quali 11 in ospedale, a Castelnuovo del Garda sono 71 (ieri erano 68) dei quali 3 ricoverati, a Pescantina sono 78 (ieri erano 77) dei quali 1 ricoverato e a Verona città sono 1.496 (ieri erano 1.467) dei quali 72 ricoverati.

Coronavirus: a Sona: sabato 7 novembre sono 146 i positivi complessivi, 32 più di ieri. I ricoverati sono 6

A Bussolengo attualmente i positivi sono 150 (ieri erano 114) dei quali 8 in ospedale, a Sommacampagna sono 162 (ieri erano 126) dei quali 11 in ospedale, a Castelnuovo del Garda sono 68 (ieri erano 46) dei quali 3 ricoverati e a Verona città sono 1.467 (ieri erano 1.261) dei quali 71 ricoverati.

Coronavirus a Sona: registriamo la prima vittima della seconda ondata e saliamo a 114 positivi

Nonostante però in moltissimi Comuni in tutta Italia, compreso il nostro, si stiano toccando livelli record di contagi, la situazione rispetto alla scorsa primavera è totalmente diversa

Coronavirus: a Sona: giovedì 5 novembre sono 98 i positivi complessivi. I ricoverati sono 5, ieri erano 10

A Bussolengo attualmente i positivi sono 103 (ieri erano 88) dei quali 5 in ospedale, a Sommacampagna sono 113 (ieri erano 105) dei quali 11 in ospedale, a Castelnuovo del Garda sono 36 (ieri erano 32) dei quali 3 ricoverati e a Verona città sono 1165 (ieri erano 1044) dei quali 67 ricoverati.

Coronavirus: a Sona: saliamo a 94 positivi. I ricoverati in ospedale sono dieci

A Bussolengo attualmente i positivi sono 88 (ieri erano 82) dei quali 4 in ospedale, a Sommacampagna sono 105 (ieri erano 102) dei quali 10 in ospedale, a Castelnuovo del Garda sono 32 (ieri erano 30) dei quali 3 ricoverati e a Verona città sono 1044 (ieri erano 885) dei quali 68 ricoverati.

Coronavirus: a Sona: saliamo a 81 positivi, due più di ieri. I ricoverati in ospedale sono nove

A Bussolengo attualmente i positivi sono 82 (ieri erano 74) dei quali 2 in ospedale, a Sommacampagna sono 102 come ieri, dei quali 9 in ospedale, a Castelnuovo del Garda sono 30 (ieri erano 23) dei quali 3 ricoverati e a Verona città sono 885 (ieri erano 877) dei quali 62 ricoverati.

Obiettivo cinema: Anche con la cultura si mangia(va)

Chissà se la crisi del tempo presente diventerà ragione non per subire, ma piuttosto per capire che anche la cultura è un bene essenziale

Coronavirus: a Sona: scendiamo a 71 positivi, due meno di ieri. Cinque sono in ospedale

A Bussolengo attualmente i positivi sono 68, a Sommacampagna sono 96, a Castelnuovo del Garda sono 25 e a Verona città sono 847. In Veneto occupate solo il 12% delle terapie intensive.

Coronavirus: a Sona: rimaniamo a 73 positivi, quelli ricoverati in ospedale sono 4

A a Bussolengo attualmente i positivi sono 66 (ieri erano 60), a Sommacampagna sono 80 (ieri erano 79), a Castelnuovo del Garda sono 24 (ieri erano 20) e a Verona città sono 810 (ieri erano 832).

Il picco dei contagi a Sona e l’importanza di monitorare (sempre) i dati clinici

Soprattutto oggi è fondamentale contestualizzare la situazione, capire che la fotografia scattata al medesimo oggetto possiede inquadrature diverse

Covid: Quali gli scenari in caso di nuove chiusure e nuove ripartenze? Un’analisi sul domani prossimo

Alla luce dell’andamento della curva epidemica, è sempre più concreto il rischio che nei prossimi giorni si verifichino situazioni di coprifuoco notturno (dalle 22 alle 6, l’ipotesi allo studio), di chiusura di singole attività produttive e di ritorno alla didattica a distanza per le superiori

Nella guida Slow Wine anche il Bardolino Chiaretto della cantina Poggio delle Grazie dei fratelli Brutti di Lugagnano

Anche quest’anno le aziende del nostro territorio si distinguono per la qualità e l’eccellenza. Il caso in questione è la cantina Poggio delle Grazie dei fratelli Brutti di Lugagnano: il loro Bardolino Chiaretto è stato nuovamente nominato nella guida Slow Wine 2021

Il virus e la seconda ondata: occorre razionalità nella lettura dei numeri, non allarmismo

Niente di più falso di quando si dice: “Siamo ai livelli di marzo”.

La strage del Vajont 57 anni dopo. Mazzi e Pasquetto da Lugagnano: “Ecco cosa vedemmo”

Oggi si commemora la strage del Vajont. Tra le persone che prestarono aiuto e soccorso ci furono anche alcuni nostri compaesani.

Il voto delle elezioni regionali e il Risiko politico a Sona

I risultati elettorali danno di fatto il via alla lunga partita che porterà alle comunali del 2023