lunedì 8 Marzo 2021

social e contatti

Enrico Olioso

Nato a Bussolengo il 16 agosto 1964, risiede dall’età di 5 anni a Sona (i primi 5 anni a Lugagnano). Sposato con due figli. Attivo nel mondo del volontariato fin dall’adolescenza, ha fatto anche esperienza di cooperazione sociale. È presidente dell’associazione Cav. Romani, socio Avis dal 1984 e di Pro Loco Sona dal 2012. Fa parte della redazione di Sona del Baco da Seta dal 2002. È tra gli ideatori del progetto Associazioni di Sona in rete attivato nel settembre 2014 e del progetto Giovani ed Associazioni attivato nel 2020.
319 ARTICOLI

Sommacampagna: Domenica al Mercato della Terra ultima stagionale per il broccoletto di Custoza (ed ingresso del formaggio Silter della Val Camonica)

Il Mercato della Terra si tiene in piazza della Repubblica a Sommacampagna domenica 7 febbraio dalle ore 9 alle 13

Domenica la prima edizione 2021 del Mercato della Terra di Slow Food a Sommacampagna

I produttori ci aspettano domenica 3 gennaio dalle ore 9 alle ore 13 nella piazza principale di Sommacampagna

Il concerto “Musica sotto la stella” del Corpo Bandistico di Sona quest’anno è online. E potete vederlo da oggi

Il concerto può essere visto su YouTube da oggi alle 12 e per tutto il periodo delle festività natalizie

Cercasi addobbi per il concerto di Natale: bella iniziativa del Corpo Bandistico di Sona

La Banda di Sona chiede aiuto per addobbare la sala consigliare per il concerto di Natale che verrà trasmesso su YouTube

A Sona è tornato il Gruppo della Stella, grazie all’iniziativa di giovani ed adolescenti della parrocchia

Stimolati anche dal distanziamento richiesto dal Covid-19, giovani ed adolescenti della Parrocchia di Sona hanno preso l’iniziativa, accompagnati dai loro animatori.

Associazioni di Sona: Lanciato un questionario per capire esigenze e necessità. Rispondete qui

L’obiettivo è avere una fotografia del panorama associativo del territorio in modo da programmare le azioni da intraprendere a partire dai primi mesi del 2021

Il mercatino di Sona a sostegno della missione di Iceme è aperto, il Covid-19 non lo ha fermato

Il mercatino è allestito presso la cappella dell’Immacolata a lato della chiesa di Sona ed è aperto oggi domenica 6 dicembre dalle 7.30 alle 12 e dalle 18.30 alle 19.30, lunedì 7 dicembre dalle 18.30 alle 20 e martedì 8 dicembre dalle 7.30 alle 12 e dalle 18.30 alle 19.30.

Il Mercato della Terra Slow Food a Sommacampagna: un appuntamento che avvicina le persone ad un mondo più Slow

La condotta Slow Food Garda Veronese vi aspetta domenica 6 dicembre dalle 9 alle 13 al Mercato della Terra di Sommacampagna

Il forum delle associazioni di Sona non si ferma nonostante la pandemia. E torna online

I temi all’ordine del giorno sono particolarmente strategici: il rapporto giovani ed associazioni e la comunicazione delle associazioni nei tempi della digital trasformation.

Alice Tosi, da Sona a Glasgow nei mesi del lockdown di primavera, un’esperienza di studio e di vita

Il 12 gennaio sono partita per vivere un’esperienza Erasmus a Glasgow, in Scozia, dove sono rimasta 5 mesi.

Il programma teatrale per la stagione invernale a Sona è pronto. Ma bisognerà aspettare a causa del Covid

L’attività culturale sul nostro territorio da anni si caratterizza per l’alto livello qualitativo e l’attenzione ad una sempre maggiore partecipazione dei cittadini.

L’associazionismo sonese sopravviverà alla pandemia?

Quando finalmente un vaccino ci proteggerà da questo insidioso virus, e potremmo tornare a muoverci in libertà, esisteranno ancora le associazioni?

Contributi per le associazioni di Sona, la burocrazia potrebbe essere un problema

Il tema dei giustificativi fiscali non è di poco conto per buona parte delle associazioni, che sono spesso costrette a svolgere attività in economia per minimizzare i costi.

30 settembre, scadenza per la presentazione del 730. Non dimentichiamo il 5×1000 per il nostro territorio

Sono dodici le realtà sonesi che hanno aderito al progetto di promozione condivisa.

La Parrocchia di Sona ha un secondo diacono: Renzo Baldo ordinato sabato dal Vescovo Zenti

Sabato 12 settembre il Vescovo di Verona ha ordinato tre nuovi diaconi, e tra questi vi era anche Renzo Baldo