Domenica secondo raduno di Fiat 500 e auto storiche in centro a Lugagnano. Centopercento500 fa il bis

Nel 2011 esisteva già un piccolo gruppo, composto da tre vetture, ma in pochi anni si è ampliato notevolmente, al punto da rendere necessaria la costituzione di un club vero e proprio, composto ora da ben cinquanta iscritti e trenta auto, che girano le strade della provincia e non solo, partecipando a tanti raduni di auto storiche (solo nel 2018 l’associazione di Lugagnano ha preso parte a circa 35 eventi).

Il libro: “Naufraghi senza volto” di Cristina Cattaneo. La compassione e l’umanità su un tavolo da autopsie

Tra le pagine di “Naufraghi senza volto” si può immaginare molto bene la freddezza del tavolo da autopsie, ma nel contempo si riesce a percepire la passione che caratterizza il lavoro di Cristina Cattaneo e soprattutto la profonda umanità, fatta di rispetto e compassione, che anima la sua battaglia civile, il suo tentativo di dare un nome ai naufraghi. Provare compassione significa comprendere la sofferenza degli altri e sapersi mettere nei loro panni, anche nei panni di un ragazzo del Mali, affogato con una pagella cucita all’altezza del cuore e finito in fondo al mare insieme ai suoi sogni più belli.