Assegnate le borse di studio “Per non dimenticare e crescere insieme”

Come ormai accade da qualche anno, ieri in sala consigliare a Sona si è tenuta luogo la cerimonia delle premiazioni della Borsa di Studio “Per non dimenticare e crescere insieme” riservata agli allievi delle classi terze dei due plessi scolastici presenti nel Comune.

 

La Borsa di studio è stata istituita dall’Amministrazione comunale per ricordare i giovani Tobia, Martina, Valeria, Nicole e Levi periti nel tragico incidente stradale del 29 giugno del 2005 che sconvolse l’intera comunità sonese, ed è assegnata su presentazione, da parte concorrenti, di un elaborato su argomenti attinenti l’educazione civica, la cittadinanza e la legalità.

 

Nella foto un momento della cerimonia. Assieme ai ragazzi premiati e ai loro insegnanti erano presenti anche Amministratori di Sona e i due Dirigenti scolastici del nostro Comune.