Area per le minoranze cercasi

Ascolta questo articolo

«In Comune non ci sono spazi sufficienti da mettere a disposizione dei consiglieri di minoranza». Così Meri Pinotti (nella foto), assessore comunale all’informazione, alla scuola e all’organizzazione, ha risposto all’interpellanza del consigliere di opposizione Gianmichele Bianco che aveva chiesto la creazione di un’apposita area per le minoranze.

 

«Alcuni uffici sono stati spostati, ancora dalla precedente amministrazione, in un’altra struttura per migliorare la situazione logistica», spiega Pinotti. «Ad oggi questo cambiamento non è del tutto completato, ma sarà rivisto in un prossimo futuro. L’amministrazione potrebbe intanto mettere a disposizione della minoranza la sala “Affreschi” del Comune. È sufficiente prenotarsi per tempo».

 

Sulle richieste di Bianco relative alla creazione di e-mail per i consiglieri di minoranza e sulla pubblicazione integrale di delibere, atti di giunta e regolamenti sul sito internet del Comune, Pinotti replica: «Per gli indirizzi di posta elettronica il progetto è allo studio. Per la corrispondenza cartacea è in arrivo per i rappresentanti di opposizione una apposita casella postale. Per quanto riguarda il sito del Comune l’innovazione è iniziata grazie anche al coinvolgimento del personale comunale».