Aperitivo e arte: venerdì sera a Sona inizia la rassegna culturale “Antologia”

Venerdì 31 marzo prende avvio ‘Antologia’, una rassegna di aperitivi culturali in Biblioteca a Sona.

Il primo appuntamento (Van Gogh e Gauguin: la fuga dalla città e la ricerca dell’esotico) ha inizio alle ore 18.30, con la professoressa di storia dell’arte Elena Rama, presso la Biblioteca di Sona. L’ingresso è gratuito.

I quadri e le esperienze di Vincent Van Gogh e Paul Gauguin esprimono il dramma esistenziale dell’inadeguatezza dell’artista nell’ambiente urbano. I rispettivi viaggi in Provenza e a Tahiti sono sintomo di un desiderio di scappare dalla città, dalla mondanità, dalla civiltà, per trovare rifugio in mondi diversi, rurali, arcani. Gli artisti viaggiano, e non solo in senso letterale: nell’Ottocento, gli intellettuali esplorano stili e soggetti caratteristici di culture diverse da quella occidentale. È il fenomeno artistico dell’esotismo: l’interesse, lo studio, la riproduzione e la contaminazione di opere lontane dai canoni del vecchio continente. Non si tratta solo di una ricerca estetica, bensì di un percorso quasi spirituale, alla scoperta di un modo di vivere considerato ancora libero da sovrastrutture.

Gli aperitivi di Antologia si svolgono ogni due settimane, di venerdì, e spaziano in campi diversi: 14 aprile, Il paradosso della democrazia, con Erica Baldelli; 28 aprile, La musica salverà il mondo, con Emanuele Breda; 12 maggio, Spazi e silenzi: il senso del tempo nella poesia occidentale, con Gian Nello Rossetti; 26 maggio, Alda Merini: poesie d’amore, tra religione e follia, con Marco Campedelli. Tutti gli aggiornamenti possono essere seguiti sull’evento Facebook.

L’iniziativa è sostenuta da Bando alle Ciance, un bando intercomunale di finanziamento di idee giovanili, ed è organizzato da sei ragazzi del Comune (Giulia Borace, Rachele Coccolo, Irene Pachera, Maria Pachera, Federica Slanzi, Dennis Turrin), con la volontà di maturare e dare continuità a quanto avviato col Progetto Gutenberg.

La Redazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews