Ancora scritte naziste a Guastalla

Come già segnalato, non si placa la mano vandalica che continua a deturpare con aberranti slogan nazisti l’area di Guastalla. Un malcostume al quale si deve cercare di porre rimedio.

 

 

Articolo precedenteLotteria delle Associazioni: rush finale!
Articolo successivoCorte San Francesco in fiore
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews