Al via il collegamento quotidiano

Da lunedì prossimo 31 gennaio sarà operativo il prolungamento della linea urbana feriale 33, che collegherà dal lunedì al sabato Verona con Lugagnano, Mancalacqua e con il centro commerciale La grande mela.

 

Si tratta di un servizio che i cittadini attendevano da decenni e che ora è stato finalmente realizzato. Complice anche la duplice carica rivestita dal sindaco di Sona Gualtiero Mazzi che, come è noto, è anche assessore provinciale ai trasporti.

 

L’amministrazione lo aveva promesso: dopo l’attivazione del prolungamento della linea urbana festiva 90, inaugurata il 12 dicembre, si sarebbe impegnata a garantire ai cittadini il servizio anche dal lunedì al sabato. Grazie alla tariffazione integrata, l’utenza potrà utilizzare il biglietto extraurbano anche per spostarsi sulla rete urbana di Verona.

 

Il progetto è stato realizzato grazie all’impegno di Atv, Provincia di Verona, Comune di Sona e La grande mela. La collaborazione fra pubblico e privato si è rivelata, anche in questo caso, una buona stratega per ovviare alle ristrettezze economiche del periodo.

 

Senza dubbio, questa iniziativa è un importante traguardo per il nostro Comune. Ora, non ci resta che vedere quale sarà il riscontro da parte della cittadinanza.

 

ORARI LINEA 33

 

Partenze da La grande mela


Da lunedì a venerdì:
7.08, 7.38, 8.08, 8.38, 9.08,
13.08, 13.38, 14.08, 14.38,
18.38, 19.08, 19.38, 20.08
Sabato:
7.40, 8.20, 9.00, 13.40, 14,20,
15.00, 18.20, 19.00, 19.40

 

Partenze da Castelvecchio


Da lunedì a venerdì:
6.47, 7.17, 7.47, 8.17, 8.47,
12.17, 12.47, 13.17, 13.47, 17.47,
18.17, 18.47, 19.17
Sabato
6.42, 7.22, 8.02, 12.42, 13.22, 14.02,
17.22, 18.02, 18.42

 

Il biglietto per Lugagnano-Mancalacqua costa 1,70 euro (tariffa 2); quello per La grande mela costa 2,40 (tariffa 3).