Ascolta questo articolo

Gli amatori di Pescantina si sono aggiudicati il Sesto Memorial Max, torneo giocato per ricordare Massimiliano Beccalossi, giocatore degli Amatori Sona prematuramente scomparso sette anni fa. Gli incontri della manifestazione si sono giocati presso il campo di Via Casella in Val di Sona il 13 14 e 15 Settembre.

 

Attorno alle partite di calcio, una vera e propria festa con musica e stand gastronomici, con un unico grande e comune scopo: tutto il ricavato del Memorial andrà a favore della Ricerca contro il Cancro con l’assegno del ricavato che verrà consegnato tra  un paio di mesi al Reparto Oncologico dell’Ospedale di Borgo Roma  con una cerimonia ufficiale che si svolgerà a Sona.

 

In campo, nella partita inaugurale anche una selezione di amministratori e dipendenti del Comune di Sona che hanno affrontato una rappresentativa di ex giocatori gialloblù capitanata da Nico Penzo.

 

Oltre a vincitori hanno partecipato  la compagine “Amici del Max” e gli Amatori di Monzambano, Sona, Palazzolo e una rappresentativa dei giornalisti veronesi tra cui il nostro Raffaele Tomelleri.

 

Per visionare tutte le testimonianze del torneo potete visitare lo spazio facebook “Torneo Max” e il sito www.torneomax.sitiwebs.com