“Acqua pubblica, bene comune”

Ascolta questo articolo

Mercoledì 26 maggio alle ore 20,30 presso la sala parrocchiale di Lugagnano si terrà un incontro informativo sul tema “Acqua pubblica, bene comune”.

 

La serata verrà aperta da un monologo di Vincenzo Todesco, seguiranno le relazioni “Acqua: risorsa e diritto dell’umanità” di Renzo Fior – Emmaus Italia – e “Il diritto non si vende, si tutela” di Domenica Spurio – Comitato veronese “Acqua bene comune”. L’incontro sarà seguito nelle giornate di sabato 29 e domenica 30 maggio dalla raccolta delle firme per la campagna referendaria.

 

I banchetti di raccolta saranno rintracciabili 
– a Lugagnano: sabato dalle 18.00 alle 20.00 e domenica dalle 9.00 alle 12.00 in piazza Brunelli (fronte chiesa) 
– a Palazzolo: sabato dalle 19.30 alle 20.30 e domenica dalle 8.30 alle 12.30 davanti la chiesa 
– a Sona: sabato dalle 18.00 alle 20.00 e domenica dalle 9.00 alle 12.00 in piazza Roma.

 

Possono firmare tutti gli iscritti alle liste elettorali, presentando un documento d’identità. Fino al 4 luglio sarà inoltre possibile firmare la campagna anche presso l’Ufficio Anagrafe di Sona e Lugagnano. Per ulteriori informazioni sul referendum: www.acquabenecomune.org

 

Promotori locali dell’iniziativa sono il G.A.S. Lugagnano, NOI Palazzolo, NOI Lugagnano, AGESCI Lugagnano 1-MASCI, Gruppo Missionario Lugagnano e Associazione Passepartout.