Abrogata l’ICI? Non per tutti!

Ascolta questo articolo

Il D.l. 93/2008 ha esentato dal pagamento dell’imposta comunale sugli immobili solo:

 

– le abitazioni principali. Fabbricato posseduto dal contribuente e adibito a propria abitazione principale, intendendosi per tale quella di residenza anagrafica.

– le abitazioni concesse in uso gratuito a figli/genitori/nonni/nipoti. Condizioni indispensabili è che sia stata presentata al Comune di Sona apposita dichiarazione su modello predisposto dal servizio tributi e che il parente in linea retta abbia stabilito nell’immobile la propria residenza anagrafica.

– le pertinenze delle abitazioni principali o delle abitazioni concesse in uso gratuito. Garage, cantine, tettoie… (categorie catastali c/6 – c/2 – c/7) che siano pertinenze dell’abitazione principale o delle abitazioni concesse in uso gratuito.

 

Tutti gli altri fabbricati, i terreni agricoli, le aree fabbricabili restano oggetto di imposta I.C.I. si ricorda che la scadenza per il saldo dell’I.C.I. 2008 è il prossimo 16 Dicembre.