A Sona nasce la consulta per il commercio, il turismo e le attività ricettive. Nominato il Direttivo

Approvata all’unanimità del Consiglio Comunale, nasce a Sona l’importante novità della Consulta per il commercio, l’artigianato, le attività turistiche e ricettive.

Voluta dagli Amministratori comunali quale “organismo interlocutore propositivo e consultivo sulle problematiche dei commercianti, degli artigiani e delle attività turistiche e ricettive del territorio e centro di partecipazione, aggregazione, analisi e di confronto con le realtà produttive e turistiche locali”, la Consulta servirà per dare modo alle molte realtà produttive e turistiche del nostro territorio di avere un confronto continuo tra loro e con il Comune al fine di promuovere iniziative e fare rete per una crescita economica del nostro territorio.

Il Direttivo della Consulta è composto – come da Regolamento – da cinque membri di Lugagnano, due di Sona, due di Palazzolo e due di San Giorgio in Salici. Oltre che dal Sindaco o da un suo delegato. I membri eletti nel Direttivo sono per Lugagnano Mattia Corso, Simone Fasoli, Alessandro Molon, Mario Pachera e Roberto Zagolin, per Palazzolo Paola Fasoli e Cristian Ragazzo, per San Giorgio Gianandrea Bottaro e Orietta Tommasi e per Sona Antonio Massagrande e Barbara Pasotto.

In anni di forte crisi per tutti i comparti economici, quella della Consulta appare un’iniziativa positiva per provare ad andare oltre schemi consueti e tentare nuove strade.

.