A Sona domenica 4 gennaio arriva la marcia di San Quirico

Inizia bene l’anno 2009 a Sona. Domenica 4 gennaio infatti, il gruppo podistico Disonauri organizza una corsa podistica che si snoderà sulle colline di Sona e che richiamerà qualche migliaio di podisti veronesi che di certo, non si lasceranno perdere questa occasione.

Il ritrovo è previsto presso il parco giochi di via Donizetti (zona San Quirico) con partenza dalle ore 8.30. I percorsi previsti sono due: il primo di 6,5 km girerà attorno alla collina di Sona, mentre il secondo di 12,5 km percorrerà anche la collina adiacente di loc. S. Martino e Casotto. Imponente è l’organizzazione ed il coinvolgimento di persone che a vario titolo collaboreranno alla buona riuscita della manifestazione.

Come in tutte le prime edizioni c’è l’ansia per il debutto e per questo i dirigenti del giovane gruppo podistico stanno curando tutti i dettagli. Per informazioni ed iscrizioni è possibile rivolgersi a Gianluca Cecchin (045.6080820) fino alle ore 22 dei 3 gennaio. In ogni caso i singoli potranno iscriversi la matina stessa prima della partenza.

La quota di iscrizione, in linea con il regolamento 2009 dell’Unione Marciatori Veronesi, è di 2,5 euro (con riconoscimento un paio di calze sportive Joker). La quota ridotta di 1 euro da diritto al solo sacchetto ristoro.

Un rigraziamento va di certo agli organizzatori per aver ripreso una tradizione che mancava ormai da diversi anni. Dobbiamo infatti ricordare che a partire dai primi anni ’70 e per molto tempo venne organizzata una corsa podistica dall’allora gruppo podistico di Sona che era chiamata “Caminada tra i pini”.  Un buon inizio d’anno quindi ed un invito a tutti a cogliere questa occasione per correre o passeggiare sulle nostre belle colline.

Enrico Olioso
Nato a Bussolengo il 16 agosto 1964, risiede dall’età di 5 anni a Sona (i primi 5 anni a Lugagnano). Sposato con due figli. Attivo nel mondo del volontariato fin dall’adolescenza, ha fatto anche esperienza di cooperazione sociale. È presidente dell’associazione Cav. Romani, socio Avis dal 1984 e di Pro Loco Sona dal 2012. Fa parte della redazione di Sona del Baco da Seta dal 2002. È tra gli ideatori del progetto Associazioni di Sona in rete attivato nel settembre 2014 e del progetto Giovani ed Associazioni attivato nel 2020.