A Sona al via da mercoledì la diretta streaming delle sedute del Consiglio comunale

Per quanto concerne il Consiglio comunale di Sona, il 2018 si apre con una importante novità: arriva la diretta streaming delle sedute.

Quella della trasmissione on line delle sedute del nostro Consiglio comunale è una proposta che il Baco sollecita da tempo, e di cui abbiamo scritto più volte. Questo soprattutto per ampliare per i nostri concittadini le possibilità di essere informati sulla vita amministrativa del Comune, come tra l’altro accade nei Comuni a noi confinanti.

Ora questa nostra proposta diventa realtà, come ci spiega il Presidente del Consiglio comunale Roberto Merzi.

Il Presidente del Consiglio comunale di Sona Roberto Merzi (Foto Fattori)

“Obiettivo di questa Amministrazione – spiega il Presidente del Consiglio comunale – è sempre stata la partecipazione della cittadinanza cercando di avvicinare le persone anche attraverso eventi come il riconoscimento delle eccellenze scolastiche, sportive ed altro. A dicembre è stato dato l’incarico per la realizzazione dell’impianto di ripresa e della verifica dei microfoni della Sala del Consiglio. Una volta completati i lavori si è provveduto alla predisposizione software di quanto necessario e da ora sarà possibile seguire le sedute del Consiglio via internet, da casa con un computer o direttamente da uno smartphone, ovunque ci si trovi”.

“La trasmissione della diretta delle sedute di Consiglio – prosegue Merzi – è un’iniziativa volta ad una politica trasparente e soprattutto ad aumentare la partecipazione dei cittadini alla attività amministrativa del proprio Comune”.

È bene ricordare che tutte le delibere del Consiglio comunale sono pubblicate sul sito istituzionale del Comune, complete di verbale con tutti gli interventi della discussione. Pertanto sono già a disposizione di chi volesse interessarsi all’attività amministrativa.

“Tuttavia – afferma Merzi – è sicuramente più facile ed interessante assistere alle discussioni attraverso immagini e audio, come avviene con la televisione. Il mio auspicio è che questo sia uno strumento utile alla comunità per seguire le vicende che riguardano Sona, sperando che chi può continui a presenziare direttamente in Sala del Consiglio. Un pericolo potrebbe essere dato dall’utilizzo improprio della ripresa video trasformando le sedute in un teatro per la spettacolarizzazione o la strumentalizzazione politica, ma conto sulla correttezza degli amministratori affinché ne venga fatto un uso corretto, aumentando il livello del confronto politico senza cadere in questa trappola”.

La visione in diretta delle riprese del Consiglio sarà, quindi, possibile dalla seduta di questo mercoledì 21 marzo alle ore 20.30 attraverso un apposito canale Youtube del Comune di Sona a cui si può accedere cliccando qui.

Sullo stesso canale verranno lasciate a disposizione le registrazioni dei Consigli per la consultazione successiva.