A Lugagnano si è tenuta la giornata delle Associazioni del Comune, per continuare a crescere assieme

Importante giornata per il mondo dell’Associazionismo sonese quella di ieri domenica primo marzo a Lugagnano, con il pranzo delle Associazioni del Comune nella tensostruttura del tennis e, a seguire, il Villaggio delle Associazioni. Al pranzo hanno partecipato più di 200 persone, tutti impegnate nel rendere vivo il tessuto sociale, assistenziale, culturale e sportivo della nostra comunità.

All’evento per l’Amministrazione Comunale sono intervenuti l’Assessore Gianmichele Bianco con delega alle associazioni e manifestazioni, e la Consigliera Comunale Elena Catalano, incaricata per la Pro Loco. Presenti anche gli Assessori Dal Forno e Forante, i consiglieri Busatta ed il Presidente del Consiglio comunale Merzi. Presente alla giornata anche il Consigliere Comunale di PD Nuove Prospettive Enrico Cordioli.

“Quest’anno il Comune ha voluto conferire un segno di gratitudine ad associazioni che si sono segnalate per la loro  attività e disponibilità e che hanno reso possibili e concreti desideri e progetti dell’intera Comunità”, ha spiegato l’Assessore Bianco. Le Associazioni a cui è stata consegnata una pergamena di ringraziamento durante il pranzo sono il Gruppo Scout di Lugagnano, l’Associazione Centro Aiuto Vita, l’Associazione Rocken, l’Associazione (e)vento di San Giorgio e l’Associazione Spazio Idea.

“Le associazioni premiate oggi ha proseguito Gianmichele Biancooperano con i giovani o sono formate da giovani. Si tratta di Associazioni che forniscono un contributo fondamentale per la crescita di un settore, quello giovanile, dove bisogna creare occasioni su occasioni. A loro si aggiunge il Centro Aiuto Vita che svolge un servizio impagabile, anche oltre i confini comunali, per aiutare chi la vita la mette al mondo. Un ringraziamento va alla Pro Loco e al suo Presidente, Luca Foroni, che assieme ad altri gruppi e associazioni sono stati i veri motori di questa festa.”

Successivamente nel piazzale davanti alla tensostruttura si sono posizionati gli stand di molte associazioni del territorio, che hanno presentato a tutti i cittadini che sono intervenuti le loro attività e le loro iniziative. Un bel momento, una vera piazza di paese, per scambiare opinioni, proporre idee, scoprire servizi. E questo sia tra Associazioni e cittadini ma anche tra le Associazioni stesse.

Non sono mancati momenti interattivi, come le simulazioni delle procedure di primo soccorso illustrate dal SOS, o i momenti di simpatica condivisione enogastronomica.

Presenti con una loro posizione gli Alpini di Lugagnano, il Centro del Volontariato Veronese, la Protezione Civile del SOS, il NAL Negozi Associati di Lugagnano, La Torre di Palazzolo, l’AVIS di Lugagnano, il TeamBike Adfruit di Lugagnano, la Banca del Tempo, Il Centro Aiuto Vita di Lugagnano, il West Verona Rugby di Sona, il Ciclo Club Luigi Tezza di Lugagnano, l’Associazione Culturale Persona al Centro, la Banda di Sona, l’Associazione NOI di Palazzolo, il Comitato Carnevale Benefico lo Tzigano di Lugagnano, il Gruppo Podistico di Palazzolo e l’Associazione Culturale MicaCotica di Palazzolo.

Presente anche l’Ottica Lucido di Lugagnano, che offriva gratuitamente un controllo della vista.

Ad organizzare e coordinare tutto la Pro Loco di Sona.

Proprio al Presidente della Pro Loco Luca Foroni abbiamo chiesto un commento su questa bella giornata di comunità. Si è trattato sicuramente di una giornata di grande festa e piena di emozioni. Le Associazioni del comune di Sona si sono ritrovate con lo scopo principale di far conoscere la propria attività e i progetti a cui si dedicano. Il desiderio di condividere idee e realizzare progetti insieme ha caratterizzato la giornata, fornendo importanti suggerimenti per il futuro. Questi segnali sono preziosi e ci fanno capire che il progetto ‘Associazioni in Rete’ deve proseguire, che gli sforzi fino ad ora profusi stanno dando i loro primi frutti. Se l’unione fa la forza, avanti tutta su questa strada. Viva le Associazioni del Comune di Sona”.

Il ricavato della manifestazione verrà devoluto al Centro Aiuto Vita di Lugagnano e al SOS.

Qui sotto una galleria di foto della bella giornata.

 

 

La Redazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews