A Lugagnano, Palazzolo e Sona è ripartito il Piedibus. Volontariato e socialità in movimento

E’ ripartito nel nostro Comune il servizio gratuito Piedibus per tutti gli studenti che si recano alle scuole primarie di Lugagnano, Sona e Palazzolo. Nelle foto alcuni scatti di questi giorni a Palazzolo e Lugagnano.

Gli accompagnatori, tutti volontari, partendo dal capolinea e presso le fermate prestabilite, raccolgono gli studenti, come un vero autobus di linea che usa i piedi ai posto delle ruote, e li conducono in gruppo a scuola.

Fino alla fine dell’anno scolastico il servizio verrà garantito tutti i giorni di lezione, ad esclusione dei giorni in cui siano previsti scioperi.

Il Piedibus è un servizio prezioso sia per i bambini che per i loro genitori e persegue significativi obiettivi in ambito educativo. Promuove infatti l’autonomia e il senso di responsabilità dei bambini, combatte la sedentarietà, favorendo un sano movimento quotidiano nel percorso casa-scuola, sviluppa l’attenzione nei confronti del codice della strada in veste di pedoni, permette la socializzazione con nuovi compagni. Non da ultimo, il Piedibus rispetta l’ambiente, riducendo  il traffico e abituando ad una mobilità sostenibile.

Buon anno scolastico e buon cammino, allora, a tutti gli studenti e accompagnatori volontari  del Piedibus!

.

.

Chiara Giacomi
Nata a Verona nel 1977, si è diplomata al liceo classico e ha conseguito la laurea in Lettere presso l'Università di Verona. Sposata, con due figli, insegna Lettere presso il Liceo Medi di Villafranca. Lettrice appassionata, coordina il Gruppo Lettura della Biblioteca di Sona.