A Lugagnano arriva il 33 (ed il 90)

Ascolta questo articolo

Lugagnano-Verona, è la linea 33 a fare da collegamento. Se ne parlava da anni, ma mai niente di concreto fino ad ora. Al centro commerciale La Grande Mela arriva il trasporto pubblico urbano: ecco il “regalo natalizio” a cui l’amministrazione aveva alluso già all’inizio di novembre, durante l’incontro per la riqualificazione di via Beccarie. Più che Babbo Natale, a portare l’Amt nel Comune di Sona è stata Santa Lucia: il servizio infatti inizia il pomeriggio di oggi domenica 12 dicembre.

 

Una partenza cauta, che interesserà solo le domeniche e i festivi, fino al 30 gennaio (con la linea 90, festiva). Poi – dal 31 gennaio – l’autobus circolerà dal lunedì al sabato, con la linea 33.

 

Senza dubbio, il fatto che il Sindaco Gualtiero Mazzi sia anche Assessore provinciale ai trasporti ha favorito questo dono sperato, ma inaspettato. Inaspettato anche perché la notizia è stata data ufficialmente solo pochi giorni prima dell’attivazione del servizio, anche se qualcuno da tempo ipotizzava che fosse questo il contenuto della “sorpresa” a cui si accennava. Anche noi del Baco avevamo dato credito a questa supposizione, cogliendo nel segno, almeno nella sostanza.

 

L’autobus fermerà su tutte le fermate attualmente utilizzate dal servizio delle corriere dell’ex APT. Si tratta di un’importante novità, non c’è dubbio. Una grande agevolazione per studenti e lavoratori, ma anche per tutti coloro che vogliono farsi un giro nel centro cittadino. Il vantaggio? Economico, prima di tutto. Si parcheggia a La grande mela, e si oblitera un biglietto con cui è possibile muoversi in città, fino alla scadenza della validità oraria. Il sindaco, nella presentazione dell’iniziativa, non ha mancato di considerare il punto di vista ecologico, che è indubbiamente un altro valido motivo per lasciare a casa l’auto e usufruire del nuovo servizio.

 

All’investimento, più di 100 mila euro, hanno collaborato Comune di Sona, Provincia di Verona e La Grande Mela. Il coinvolgimento del privato è un modo per far fronte alle carenze finanziarie degli enti pubblici, e l’amministrazione di Sona sta cercando di sfruttarlo dove è possibile. In questo caso il risultato è indubbiamente positivo e di comune interesse. L’auspicio è che abbia un riscontro favorevole anche da parte della cittadinanza.  

 

Ecco gli orari:

 

Orari linea urbana 90, fino al 30 gennaio 2011 (domenica e festivi)

La grande mela-Stazione Porta Nuova: dalle 14, 45 alle 19, 45 ogni 25 minuti

Stazione Porta Nuova-La grande mela: dalle 14,03 alle 19,03 ogni 25 minuti

 

Orari linea urbana 33, dal 31 gennaio 2011

Dal lunedì al venerdì: dalle 7 alle 9, dalle 12 alle 14, dalle 17,30 alle 19,30 ogni 30 minuti

Sabato: dalle 7 alle 9, dalle 12 alle 14, dalle 17,30 alle 19,30 ogni 40 minuti