4 novembre a Sona: il Comune ha pubblicato un libro sul primo conflitto mondiale

E’ in uscita da oggi, in occasione delle celebrazioni del 4 Novembre, il libro “La Grande Guerra nel Comune di Sona“, frutto delle ricerche del Gruppo di Ricerca per lo Studio della Storia Locale, voluto dall’Amministrazione Comunale. Si tratta di un’opera di notevole spessore storico e culturale, che racconta il tragico conflitto dalla prospettiva del nostro Comune. Con nomi, dati, episodi, vicende e foto spesso inedite. Nell’immagine la copertina.

 

“La pubblicazione – spiega il Sindaco Gianluigi Mazzi – è un doveroso omaggio a tutti quei nostri concittadini coinvolti nelle tragiche vicende della Prima Guerra Mondiale, con finestre su aspetti e vicende insolite e poco conosciute. Ringrazio le Aziende, Gruppi e Associazioni che hanno contribuito economicamente e tutte quelle persone che hanno messo a disposizione materiali per la buona riuscita del volume. Il Libro verrà presentato successivamente nelle quattro frazioni del territorio”.

 

Il volume viene consegnato gratuitamente a chiunque ne faccia richiesta in Comune a Sona o presso l’Anagrafe di Lugagnano.

 

Questo l’indice dell’opera:

  • La Prima Guerra Mondiale
  • L’Italia nella Grande Guerra
  • I Soldati Francesi a… Sonà
  • “Vostro figlio è morto in guerra…”
  • Tragiche notizie sui giornali
  • Il Generale Andrea Graziani… e Lugagnano
  • Il Monumento ai Caduti di Palazzolo – il primo in Veneto
  • I Campi di Concentramento
  • L’Aeroporto Militare
  • L’Ospedale da Campo
  • I Medagliati
  • Gli Invalidi di guerra
  • I Caduti nella Prima Guerra Mondiale (1915-1918)
  • Mappe con nomi e località del Ricordo
  • I Reduci – in copertina 

 

Ulteriori informazioni possono essere chieste presso la Biblioteca comunale, Tel. 045 6091229 – 045 6091287 – 045 6091208.

 

La Redazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews