35° dei bersaglieri di Sona

Ascolta questo articolo

La Sezione Bersaglieri di Sona si è costituita 35 anni fa per volontà e impegno del bersagliere Bruno Cinquetti di Sona.

 

In passato egli ha sempre sostenuto e onorato la memoria dei commilitoni, rappresentando il Comune di Sona durante le manifestazioni ufficiali d’arma. Per ricordarlo, sabato 25 settembre alle ore 11 una delegazione del Gruppo Bersaglieri di Sona deporrà sulla sua tomba nel cimitero di Sona un mazzo di fiori.

 

Domenica 26 settembre la Sezione dei Bersaglieri di Sona festeggerà il suo 35° anniversario, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Bersaglieri e il Comune di Sona. Questo il programma della grande manifestazione. Ore 9 ammassamento alle scuole elementari di Sona in via Roma. Alle 9,45 partenza del corteo dalle scuole al monumento dei caduti in piazza della Vittoria. Ore 10 alza bandiera alla presenza delle autorità civili, militari e con la fanfara dei bersaglieri di Viadana (MN). Alle 10,30 Santa Messa presso la chiesa parrocchiale di Sona. Al termine, deposizione di una corona di alloro al monumento ai caduti, benedizione del nuovo labaro intestato alla Sezione Bruno Cinquetti e onori militari.

 

Seguiranno i discorsi delle autorità intervenute. Si proseguirà con la sfilata al passo di corsa attraverso le vie del paese, ossia da piazza della Vittoria a via Gesuiti, via Mangano e rientro nella piazza. Alla fine, pranzo nel centro Parrocchiale. Alle 15,30 esibizione della fanfara di Viadana sulla scalinata della chiesa parrocchiale, e rinfresco offerto a tutti gli intervenuti dalla Sezione Bersaglieri di Sona.