2 giugno, Festa della Repubblica anche a Sona

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Sona organizza per lunedì 2 giugno le celebrazioni a ricordo della nascita della Repubblica. Il 2 e il 3 giugno 1946 si tenne, infatti, il referendum istituzionale indetto a suffragio universale con il quale gli italiani venivano chiamati alle urne per esprimersi su quale forma di governo, monarchia o repubblica, dare al Paese, in seguito alla caduta del fascismo.

  

Alle ore 20.45 nel campetto adiacente la sala consiliare, a Sona capoluogo, si terrà il tradizionale concerto celebrativo.

 

Terranno il concerto il Corpo Bandistico di Sona diretto dal Maestro Fabrizio Olioso, la Corale “Sant’Anna” di Lugagnano diretta dal Maestro Filippo Neri, il Coro “Il mio paese” di Sona diretto dal Maestro Fabrizio Olioso, il Coro Parrocchiale di Palazzolo diretto dal Maestro Piero Salvagno ed il Coro “Amici della Baita”di Lugagnano diretto dal Maestro Giulia Favari.