Su L’Arena una ricerca storica del Baco sui Caduti in guerra mancanti sui monumenti del Comune di Sona

Sono ventisei i nomi dei soldati provenienti dal Comune di Sona che combatterono, e morirono, nel corso della Prima e della Seconda Guerra Mondiale ma dei quali non vi è traccia sui quattro Monumenti ai Caduti presenti a Lugagnano, Palazzolo, San Giorgio e Sona. Sono assenti anche i nomi dei ventiquattro civili che morirono sul nostro territorio per cause comunque riconducibili ad eventi bellici.

E’ questo il risultato di una ricerca compiuta dagli storici del Baco Renato Salvetti, Luigi Tacconi, Mario Nicoli e Valentino Venturini, che fa parte del corposo e inedito materiale che andrà a formare il terzo libro del Baco sulla storia del nostro territorio, che tratta del periodo dal 1926 al 1951 e che è previsto in uscita a fine anno.

Di questa importante ricerca del Baco ha parlato ieri martedì 8 agosto anche L’Arena con un ampio servizio a firma di Federica Valbusa.

Related posts