La straordinaria stagione sportiva del Volley Palazzolo. La Presidente Bonfichi: “Continueremo a fare del nostro meglio”

Un solo aggettivo sembra appropriato per definire la stagione 2017/18 per il Volley Palazzolo: straordinaria.

Proprio per questo motivo, un’intervista alla Presidente dell’Associazione sportiva, Barbara Bonfichi, e al Direttore tecnico-sportivo, Mario Zorzi, è all’ordine del giorno.

Innanzitutto, ecco alcune informazioni sul Volley Palazzolo per i meno informati. L’associazione è composta da un Direttivo che comprende una decina di giovani dirigenti, un Direttore sportivo e un Direttore tecnico che coordina un team di sei allenatori. Inoltre, circa quindici dirigenti, prevalentemente genitori, svolgono il compito fondamentale e molto importante di arbitri e segnapunti.

Barbara Bonfichi, Presidente del Volley Palazzolo.

Altre colonne portanti del team sono gli allenatori, che oltre ai quotidiani allenamenti, si sono resi disponibili ormai da qualche anno a promuovere il Volley anche nelle scuole del territorio. Infatti, anche quest’anno il Volley Palazzolo è stato presente alle giornate dello sport nelle scuole elementari di Sona, San Giorgio e Palazzolo.

“Tutte queste persone compongono un magnifico gruppo che esiste da oltre 30 anni e che ancora oggi, cerca di creare sul territorio un punto di riferimento per i giovani, in modo che possano condividere nello sport di squadra anche esperienze di vita personale”, sostiene orgogliosamente il Presidente.

Per quanto riguarda la stagione 2017/18, Mario Zorzi precisa che è stata, prima di tutto, un successo dal punto di vista dei numeri: oltre 100 gli atleti tesserati, 10 squadre, 11 campionati disputati, quasi 200 partite giocate, 2 finali di coppa Verona vinte, la prima divisione femminile ha raggiunto i Play off promozione, la prima divisione maschile ha chiuso il campionato al primo posto ed ottenuto così la promozione in serie D, l’Under 14 femminile ha raggiunto i quarti di finale provinciale, mentre l’Under 16 ha vinto le finali di campionato tenutesi lo scorso 6 maggio a Castel D’Azzano contro Alfavolley.

Questi risultati sono stati resi possibili grazie soprattutto alla volontà di un team dirigenziale molto unito, coordinato da Mario Zorzi, uno staff di allenatori molto preparati e alla disponibilità di alcuni genitori e sponsor che sostengono il team.

Mario Zorzi, Direttore Tecnico, e Alessandro Zambelli, coach prima divisione maschile del Volley Palazzolo.

Le prime divisioni maschile e femminile hanno partecipato anche a Coppa Verona, un’esperienza unica, in quanto il 18 febbraio 2018 è stato coronato un sogno non realizzato per un soffio lo scorso anno: la vittoria!

Barbara Bonfichi descrive la giornata così: “è stato emozionante ed eccitante aver giocato le finali provinciali in un palazzetto straripante di tifosi, che per quasi quattro ore non hanno smesso di incitare le formazioni del Palazzolo. È stata una domenica strepitosa conclusa con una grande festa all’insegna del Volley Palazzolo”.

Per quanto riguarda invece il trofeo delle Province, si è trattato di un’esperienza unica ed esaltante. La squadra femminile del coach Legrottaglie si è fermata alle semifinali contro il Vicenza, mentre la maschile ha giocato la finale a Padova, regalando ai molti tifosi presenti una partita mozzafiato e avvincente, persa solo al quinto set, 15 a 17. Nonostante ciò, è stata comunque grande la soddisfazione sia per la società, che per i ragazzi guidati dal coach Zambelli.

Dopo una stagione così avvincente, motivante e soddisfacente, non mancano però i grandi propositi per quella in arrivo. Sebbene il prossimo anno sembri ancora lontano, in realtà il Direttivo è già al lavoro da diverse settimane per programmare al meglio la stagione 2018/2019.

L’obiettivo principale è quello di incrementare ulteriormente il settore giovanile, sia maschile che femminile, in modo da creare nuove leve per le squadre maggiori.

Ciò che è certo è che il Volley Palazzolo non si fermerà ai risultati ottenuti durante questa magnifica stagione. Al termine dell’intervista la Presidente afferma, appunto: “Continueremo a fare del nostro meglio cercando di portare sempre più qualità in palestra, cercando di fare del Volley una vera passione sia per gli atleti, che per i tifosi. Naturalmente, siamo sempre alla ricerca di nuove forze e collaborazioni, sia fisiche che economiche, che ci permettano di raggiungere traguardi sempre più alti.”

About Federica Slanzi

Nata a Bussolengo il 21 novembre 1994 e risiedente a Palazzolo. Ha conseguito il diploma di maturità presso l'istituto tecnico Marie Curie di Bussolengo nel 2013 ed il diploma di laurea in Lingue e Culture per il turismo e il commercio internazionale presso l'Università degli Studi di Verona nel 2016. Attualmente frequenta il corso di Laurea Magistrale in Lingue per la Comunicazione Turistica e Commerciale presso l'Università degli Studi di Verona. È membro del Progetto Gutenberg e segretaria del Forum delle Associazioni del Comune di Sona dal 2016, mentre collabora con il Baco da Seta dal 2017.

Related posts